Dieta golosa. Questo menu è perfetto per chi è convinto di non riuscire a resistere di fronte ai dolci e agli spuntini stuzzicanti.

Torino
07:20 del 10/03/2016
Scritto da Gregorio

Dieta golosa

Questo menu è perfetto per chi è convinto di non riuscire a resistere di fronte ai dolci e agli spuntini stuzzicanti. Il regime alimentare è di 1350 calorie al giorno: la dieta per una settimana può essere ripetuta fino a tre settimane-un mese, permettendo di perdere circa 4-5 chili di troppo. Questa dieta dimostra che non è nessario rinunciare alle golosità: il menu prevede, infatti il consumo di cioccolato, biscotti, salumi, pasta e riso.

Dieta golosa

  • Lunedi Colazione: una tazza di latte intero macchiato con un cucchiaio di orzo solubile, un cucchiaino di miele, una brioche senza marmellata, una banana piccola. Metà mattina: tre biscotti secchi. Pranzo: insalata di riso, due fette di prosciutto crudo ben sgrassato accompagnate da un cucchiaio di sottaceti misti, mezzo panino senza mollica. Cena: zuppa di cozze e vongole, 80 g. di tonno al naturale condito con un cucchiaino di maionese light e succo di limone, un frutto.
  • Martedì Colazione: una tazza di tè addolcito con un cucchiaino di miele, uno yogurt intero al naturale o alla frutta, quattro biscotti frollini. Metà mattina:un frutto. Pranzo: risotto ai carciofi, insalata mista di verdura cruda (insalata verde, spinaci, finocchi, carote, sedano), condita con un cucchiaio di olio extravergine d'oliva, succo di limone, sale e pepe. Cena: due wurstel piccoli del tipo light senza pelle, crauti all'aceto, mezzo panino senza mollica, pere al ciocolato bianco.
  • Mercoledì Colazione: una tazza di caffè con un cucchiaino di zucchero, tre fette biscottate integrali con due cucchiaini di miele, una coppetta di macedonia. Metà mattina: due cioccolatini senza liquore. Pranzo: un piatto di salumi misti composto di una fetta sottile di salame, una di prosciutto crudo, una di speck, un panino senza mollica, un'insalata mista con verdure crude a volontà condite con un cucchiaino di olio extravergine di oliva, aceto di vino e un pizzico di sale. Cena: insalata di pollo e patate, una coppetta di macedonia di frutta di stagione con una pallina di gelato allo yogurt.
  • Giovedì Colazione: una tazza di latte macchiato con caffè, due cucchiaini di marmellata, un plum-cake, un kiwi. Metà mattina: uno yogurt alla frutta.Pranzo: due fette di arrosto di vitello, patatine (100 g.) fritte nell'olio ben caldo e asciugate bene, con pochissimo sale, un'insalata mista di cetrioli, finocchi, sedano e cuore di palma condita con un cucchiaino di olio extravergine di oliva e un pizzico di sale. Cena: piatto mediterraneo (melanzana, peperone, pomodoro, mozzarella, saltati in una padella antiaderente), un panino senza mollica, mousse di pesche sciroppate.
  • Venerdì Colazione: una tazza di latte intero con un cucchiaino di orzo solubile, un cucchiaino di miele, una piccola brioche senza marmellata. Metà mattina: una banana. Pranzo: fusilli gamberetti e zucchine, misto di verdure a vapore condite con un cucchiaino di olio extravergine di olio extravergine di oliva, 150 g di ananas fresco con un cucchiaio di maraschino. Cena: roast beef agli champignon, un budino alla vaniglia.
  • Sabato Colazione: una tazza di caffè macchiato con latte intero, un pezzetto di cioccolato fondente, tre biscotti integrali, una coppetta di macedonia di frutta di stagione. Metà mattina: una spremuta d'arance rosse con un cucchiaino di zucchero. Pranzo: una pizza marinara, verdure miste crude a volontà condite con olio extravergine d'oliva, aceto di vino bianco e un pizzico di sale, una banana media a fette con una pallina di gelato alla crema.Cena: petto di tacchino impanato, melanzane e zucchine grigliate condite con un cucchiaino di olio extravergine d'oliva.
  • Domenica Colazione: una tazza di tè addolcito con un cucchiaino di miele, uno yogurt intero alla frutta, tre biscotti frollini. Metà mattina: una coppetta di sorbetto alla frutta. Pranzo: 150 g di nasello cotto a vapore condito con un pizzico di sale, succo di limone e un cucchiaino di maionese lingh, misto di spinaci e fagiolini lessi e poi passati in un tegame antiaderente con un cucchiaino di olio extravergine d'oliva e un cucchiaino di parmiggiano reggiano, una pera matura. Cena: baked potato (lava una patata senza sbucciarla, mettila sulla piastra da forno preriscaldata a 200° lasciandola per circa 20 minuti. La patata si aprirà spontaneamente, cuocendo. Metti nella spaccatura della patata dei fiocchi di latte, gamberetti e condisci con la maionese light e il sale.

Articolo letto: 706 volte
Categorie: Salute


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Dieta golosa - dieta - dimagrire - perdere peso - salute -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook