Come avere sempre la giusta dose di energia? Cosa mangiare per avere ossa forti e pelle bella? Quali i cibi per prevenire le malattie croniche?

Udine
13:00 del 14/09/2017
Scritto da Gerardo

Come avere sempre la giusta dose di energia? Cosa mangiare per avere ossa forti e pelle bella? Quali i cibi per prevenire le malattie croniche?

«Ogni età ha le sue caratteristiche e i suoi consigli per restare in salute», spiega il medico nutrizionista Pietro Migliaccio, specialista in Gastroenterologia e presidente della Società Italiana di Scienza dell’Alimentazione.

La dieta per le ragazze

«Le più giovani – dice Migliaccio – non devono mai dimenticare latte, yogurt, carne, pesce, uova, formaggi, cereali (pane e pasta), pomodori, peperoni e ortaggi a foglia verde, agrumi, kiwi, fragole, olio extravergine di oliva».

La dieta per le signore

Nell’età adulta, invece la carne va limitata ad una o due volte alla settimana mentre, quelle che lo gradiscono, possono concedersi il fegato una volta alla settimana. Poi largo a «pesce, legumi, cereali, olio extravergine di oliva, verdura, carciofi, cavoli, spinaci e ancora frutta».

Per le donne in menopausa, infine, l’esperto raccomanda «latte, yogurt, carne bianca, pesce (salmone, tonno, sgombro), verdura cruda o cotta, olio extravergine di oliva, cereali, frutta fresca e secca. In questa fase della vita della donna, infatti, l’alimentazione deve contenere proteine, vitamine e minerali per prevenire l’osteoporosi». Durante la menopausa, infatti, la carenza di ferro mette a rischio la salute delle ossa.

Una dieta da donna

Le donne per costituzione hanno una diversa composizione corporea rispetto agli uomini.Il corpo femminile «ha il 50% di acqua (gli uomini il 60%), una maggiore massa grassa (27% contro 17%) e ovviamente una minore massa muscolare, che rappresenta il 36% del loro peso corporeo» spiega Stefania Ruggeri, ricercatrice e nutrizionista del Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l’Analisi dell’Economia Agraria. Anche nel fabbisogno energetico le donne si differenziano dal sesso maschile in quanto necessitano mediamente del 25% in meno di calorie quotidiane.

Da: QUI


Articolo letto: 267 volte
Categorie: , Salute


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook