Dieta. Sembra uno scherzo, eppure si può perdere peso e restare in forma mangiando la pasta. Spesso si dice che per perdere peso bisogna eliminare, ma essi rappresentano il 40 % del nostro fabbisogno energetico giornaliero.

Milano
13:00 del 16/10/2017
Scritto da Luca

Dieta. Sembra uno scherzo, eppure si può perdere peso e restare in forma mangiando la pasta.
Spesso si dice che per perdere peso bisogna eliminare, ma essi rappresentano il 40 % del nostro fabbisogno energetico giornaliero.

Peraltro, eliminare i carboidrati per un periodo limitato di tempo e reinserirli una volta finita la dieta, fa riprendere il peso che avevate perso.

Dieta della pasta, ecco alcune regole:
La pasta va mangiata senza il secondo, che andrà spostato al pasto successivo.
Condimenti: i condimenti devono essere leggeri, quindi perfetto un sugo pomodoro e basilico oppure con verdure o con pesce. Da evitare invece i condimenti con carne, ragù, guanciale, pancetta e salsiccia.
Se potete scegliete la pasta integrale in quanto ricca di fibre, vi aiuterà a saziarvi e a favorire la motilità intestinale.

Menù della dieta della pasta:

PRIMO GIORNO
Colazione: un caffè, uno yogurt intero, 100 g di frutta fresca.
Spuntino: un centrifugato o un succo di frutta senza zucchero.
Pranzo: 80 g di pasta con sugo al pomodoro e basilico, 150 g di carote, 200 g di insalata.
Merenda: un frutto fresco.
Cena: frittata con 2 uova e spinaci, 40 g di pane.

SECONDO GIORNO
Colazione: un caffè, un bicchiere di latte, 30 g cereali integrali.
Spuntino: un centrifugato o un succo di frutta senza zucchero.
Pranzo: 80 g di pasta con sugo di verdure, 200 g di finocchi.
Merenda: un frutto fresco.
Cena: zuppa di orzo e farro, 40 g di pane.

TERZO GIORNO
Colazione: un caffè, uno yogurt intero, 100 g di frutta fresca.
Spuntino: un centrifugato o un succo di frutta senza zucchero.
Pranzo: 80 g di pasta al pesto, 200 g di insalata mista.
Merenda: un frutto fresco.
Cena: 120 g di vitella, 200 g di fagiolini, 40 g di pane.

QUARTO GIORNO
Colazione: un caffè, un bicchiere di latte, 3 biscotti integrali.
Spuntino: un centrifugato o un succo di frutta senza zucchero.
Pranzo: 80 g di pasta pomodoro e basilico, 200 g di insalata mista.
Merenda: un frutto fresco.
Cena: zuppa di legumi, 40 g di pane.

QUINTO GIORNO
Colazione: un caffè, uno yogurt intero, 100 g di frutta fresca.
Spuntino: un centrifugato o un succo di frutta senza zucchero.
Pranzo: 80 g di pasta con zucchine, 200 g di insalata.
Merenda: un frutto fresco.
Cena: 200 g di salmone al vapore, 40 g di pane.

SESTO GIORNO
Colazione: un caffè, un bicchiere di latte, 2 biscotti integrali.
Spuntino: un centrifugato o un succo di frutta senza zucchero.
Pranzo: 80 g di pasta con sugo di pesce, 200 g di insalata mista.
Merenda: un frutto fresco.
Cena: 200 g di petto di pollo alla piastra, 40 g di pane.

SETTIMO GIORNO
Colazione: un caffè, uno yogurt intero, 2 fette biscottate integrali.
Spuntino: un centrifugato o un succo di frutta senza zucchero.
Pranzo: 100 g di pasta fredda condita con olio a crudo, pomodorini, tonno e olive.
Merenda: un frutto fresco.
Cena: frittata con 2 uova e zucchine, 40 g di pane.

Da: QUI


Articolo letto: 83 volte
Categorie: , Salute


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook