DIETA DELLA NOTTE PER DIMAGRIRE - Il regime in questione è frutto degli studi della Dottoressa Caroline Apovian, accademica presso la Boston University School of Medicine e autrice del best seller The Overnight Diet.

Bologna
15:00 del 16/08/2019
Scritto da Gregorio

DIETA DELLA NOTTE PER DIMAGRIRE - Il regime in questione è frutto degli studi della Dottoressa Caroline Apovian, accademica presso la Boston University School of Medicine e autrice del best seller The Overnight Diet. La dieta della notte da lei elaborata inizia con un giorno che prevede la temporanea astensione dai cibi solidi. Per le suddette 24 ore, chi decide di seguire questa dieta deve incentrare la sua alimentazione sull’assunzione di smoothies.

DIETA DELLA NOTTE PER DIMAGRIRE - Consumando solo liquidi per un giorno, è possibile dare il via al processo di dimagrimento e, nel contempo, controllare la sensazione di appetito. Una volta archiviato questo primo step, arriva il momento di iniziare un percorso di 6 giorni durante i quali ci si alimenta in maniera varia, ma con lo scopo specifico di bruciare i grassi. La Dottoressa Apovian consiglia di fare molta attenzione allassunzione di proteine.

Quando parla della sua dieta ricorda infatti che il corpo umano non immagazzina gli aminoacidi.


DIETA DELLA NOTTE PER DIMAGRIRE - Per tale motivo, se si ha intenzione di mantenere la massa magra è essenziale consumare ogni giorno proteine, raddoppiando il loro apporto rispetto alle razioni quotidiane consigliate (che variano a seconda dell’età, del peso e del sesso).

Perché le proteine vanno predilette – Come sottolineato dalla studiosa nel suo approfondimento, il nostro organismo non è in grado di immagazzinare gli amminoacidi. Di conseguenza, se si ha l’interesse di mantenere la massa magra, è fondamentale assumere con regolarità cibi contenenti proteine, addirittura aumentando del doppio il loro apporto rispetto alle porzioni di solito suggerite e che cambiano a seconda del sesso, dell’età e del peso della persona. Durante questo periodo del programma dietetico, sono consentiti tutti gli alimenti. Quindi ok anche a yogurt greco, carne di suino, di manzo, il tonno, il salmone e i gamberi.

Le regole base – Oltre a dare priorità all’assunzione delle proteine, la dieta della note propone alcuni punti fermi relativo all’apporto di alcuni principi nutritivi. Ad esempio, si può consumare al massimo una tazza di verdure amidacee al giorno. E ugualmente non si può andare oltre le 2/3 porzioni di cereali integrali.

Attenzione ai latticini – Meglio non eccedere con questo genere di prodotti, o comunque è bene tenersi all’interno delle 2 porzioni al dì.

Il vino fa bene – Anche qui non bisogna farsi prendere la mano, ma un bicchiere al giorno toglie il medico di torno.

I benefici della dieta della notte – Il mantenimento della massa magra è di vitale importanza per quanto concerne il corretto funzionamento del metabolismo.


Articolo letto: 115 volte
Categorie: , Salute


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook