La dieta dei legumi che aiuta a bruciare il grasso addominale, facendo perdere fino a 5 kg a settimana, esiste.

Perugia
10:00 del 07/02/2018
Scritto da Gregorio

La dieta dei legumi che aiuta a bruciare il grasso addominale, facendo perdere fino a 5 kg a settimana, esiste.

I legumi sono una fonte preziosa di proteine e sali minerali, come ferro e calcio e se abbinati ad un regime alimentare equilibrato possono favorire il corretto funzionamento del nostro organismo. In particolare, proprio per le loro proprietà proteiche ed altamente energetiche, questi preziosi alleati della nostra salute se consumati ogni giorno aiutano a perdere peso perché aumentano il senso di sazietà.  Aggiungere dei legumi alla proprio dieta aiuta, inoltre, ad avere la pancia piatta e a non riprendere i chili persi.

Dieta dei legumi schema: il menu settimanale a base di legumi. Ecco la dieta fai da te con legumi

Ecco, dunque, la dieta di legumi veloce ed efficace per perdere 5kg in 7 giorni:

Lunedi

Colazione:  una tazza di latte scremato, con 30 grammi di cereali integrali.

 Pranzo:  un piatto di pasta e fagioli, 200 grammi di pollo ai ferri, con delle verdure grigliate.

Cena: 100 grammi di bresaola con rucola e parmigiano, poi insalata verde e pomodori, 30 grammi di pane integrale. 

Martedì


Colazione: uno yogurt magro ed un frutto di stagione. 

Pranzo:  insalata verde accompagnata da un uovo sodo, 100 grammi di tonno e 100 di fagioli. 

Cena:  200 grammi di seppie con piselli ed un piatto di zucchine grigliate. 

Mercoledì


Colazione: un caffè o un thè e tre fette biscottate integrali con un po’ di marmellata. 

Pranzo: 70 grammi di spaghetti integrali al pomodoro, 150 grammi di carne ai ferri con verdure grigliate. 

Cena: un passato di verdure, 180 grammi di piselli con 80 grammi di tonno e 30 grammi di pane integrale. 

Giovedì


Colazione: uno yogurt alla frutta, con una fetta di pane integrale ed un cucchiaino di miele.

Pranzo: 70 grammi di riso integrale con i pomodorini, 200 grammi di pesce ai ferri, con verdura lessa.

Cena: una zuppa di legumi, con 90 grammi di formaggio fresco e verdure grigliate e 30 gr di pane integrale. 

Venerdì


Colazione: una tazza di latte scremato, con 30 grammi di cereali integrali. 


Pranzo: un piatto di pasta e lenticchie, 200 grammi di tacchino ai ferri e verdure crude. 


Cena: 80 grammi di bresaola, con rucola e parmigiano; insalata verde e pomodori, con 30 grammi di pane integrale. 

Sabato


Colazione:  un bicchiere di latte di soia e 4 fette biscottate integrali. 

Pranzo: un piatto di minestrone con legumi, una frittata con due uova, insalata con i cetrioli e pomodoro.

Cena:  200 grammi di salmone al vapore e verdure alla griglia; una coppa di frutti di bosco. 

Domenica

Colazione: caffè, oppure thè al limone, con 4 biscotti integrali.

Pranzo: 200 grammi di spezzatino con piselli e insalata mista.

Cena: un passato di verdure con legumi, 100 grammi di philadelphia e verdure grigliate, con 30 grammi di pane integrale. 

Da: QUI


Articolo letto: 290 volte
Categorie: , Salute


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook