CONDIMENTI LEGGERI PER PASTA - Mangiare piattoni di pasta e dimagrire è il sogno di molti, che puntualmente rinunciano a questo piatto nazionale per paura di ingrassare.

Bari
14:30 del 18/10/2019
Scritto da Samuele

CONDIMENTI LEGGERI PER PASTA - Mangiare piattoni di pasta e dimagrire è il sogno di molti, che puntualmente rinunciano a questo piatto nazionale per paura di ingrassare. Da anni infatti i carboidrati vengono demonizzati e, complici le diete low carb, veloci e semplici, sono stati etichettati come un alimento da eliminare quando si vuole perdere qualche chilo. La realtà però è un’altra: una porzione media di pasta realizzata a regola d’arte infatti contiene appena 400 calorie ed è perfetta per saziarci e consentirci di bruciare grassi.

La pasta infatti non fa ingrassare, ma è necessario mangiarla seguendo delle regole ben precise per dimagrire. Per prima cosa scegliete la tipologia di pasta giusta. La migliore è quella integrale che vi permetterà di assumere carboidrati a lento rilascio che mantengono il livello di zuccheri nel sangue stabile e forniscono energia costantemente. L’organismo gli assorbe molto più lentamente, evitando la formazione di adipe.

CONDIMENTI LEGGERI PER PASTA - Vermicelli al limone

Un piatto velocissimo che necessita unicamente del tempo di cottura della pasta, poiché potremo realizzare la cremina di condimento nel mentre. Un tocchetto di burro scaldato con aglio e olio, la scorza grattugiata di un limone, panna fresca e una volta saltati gli spaghetti, qualche cucchiaio di succo di limone spremuto. Prima di servire mantechiamo con parmigiano grattugiato e gustiamo!


CONDIMENTI LEGGERI PER PASTA - Fusilli bucati alla crema di radicchio

Un piatto leggerissimo e saporito che racchiude in sé tutta la corposità del radicchio, ortaggio a foglia dal sapore leggermente amarognolo, dal colore amaranto. Profumi, colori e sapori bilanciati perfetti per un piatto veloce e leggero anche se abbiamo ospiti all’ultimo minuto, perfetto se servito con una pasta corta che raccolga bene il sugo, con una bella spolverata di parmigiano.

Vermicelli al pesto di rucola e olive

Un condimento alternativo, fresco, saporitissimo che al posto del basilico vede utilizzata la rucola con gherigli di noci in sostituzione dei pinoli. Una cremina liscia e vellutata che andrà una volta cotta, a condire la pasta rendendola cremosa e saporita. Infine, completiamo il piatto con olive nere a piacere.

Linguine gamberetti, zucchine e zafferano

Questa pasta delicatissima e gustosissima è un perfetto connubio tra leggerezza e sapore senza pensieri. Zucchine saltate in olio bollente e aggiunta di gamberetti per un aroma deciso: una volta appassite, aggiungiamo lo zafferano sciolto in un po’ di acqua e condiamo la pasta saltando con panna fresca prima di servire.

Pasta fredda con mais, pomodorini e olive

Una pasta leggera, fresca e molto primaverile, tutta da gustare in quelle giornate in cui il sole inizia a scaldarci e a fare capolino. Perfetta soprattutto se dobbiamo pranzare fuori casa, magari in ufficio con i colleghi. Dopo aver cotto al pasta in abbondante acqua salata lasciamola raffreddare e prepariamo a parte una ciotola con il condimento: mais dolce, pomodorini tondi tagliati a cubotti piccini, olive a rondelle, olio e basilico. Condiamo la pasta e conserviamo tranquillamente in frigorifero per qualche ora: ne acquisterà in sapore.


Articolo letto: 243 volte
Categorie: , Cucina, Curiosità, Salute


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook