Avessimo sentito UNA VOLTA SOLA uno tra D'alema, Fassino, Veltroni, Bersani, Violante e lo stesso Renzi dire questa che è una cosa ovvia...

Milano
07:30 del 10/02/2018
Scritto da Gregorio

Avessimo sentito UNA VOLTA SOLA uno tra D'alema, Fassino, Veltroni, Bersani, Violante e lo stesso Renzi dire questa che è una cosa ovvia...

In oltre 20 anni il Pregiudicato di Arcore ha sempre insultato direttamente o indirettamente chiunque non la pensasse come lui e i suddetti signori gli avessero mai risposto per le rime...MAI!

Lui ha detto la verità, ma niente di più facile, che in questo Paese alla rovescia, questo significherà doverne rendere conto alla giustizia. D'altronde sappiamo la fine che hanno fatto le prove che dimostravano che stessi rapporti li aveva pure l'ex super Presidente della Repubblica

“Io non avrei mai pensato di dover venire ad Arcore da non candidato a poche centinaia di metri dalla villa di Berlusconi e dover ricordare quel che di fatto il sistema mediatico ha smesso di ricordare”. Esordisce così il deputato uscente del M5S, Alessandro Di Battista, nel suo comizio ad Arcore. “Sento che questo sia un dovere” – continua – “perché un popolo che non ricorda è un popolo di schiavi, la memoria va coltivata. Si può scegliere di votare o meno il M5S, ma non si può votare chi ha pagato Cosa Nostra.


No, Questo è intollerabile. Se i cittadini fossero adeguatamente informati, non voterebbero mai un soggetto esperto di illegalità, che in un Paese normale non starebbe in una villa lussuosa, ma a San Vittore, Regina Coeli o Rebibbia“. E aggiunge: “Soltanto noi del M5S abbiamo il coraggio di continuare a dirlo, a ricordare i fatti storici e a mettere in guardia il popolo italiano dalla pericolosità politica e sociale di un soggetto come Berlusconi. E’ un uomo oggi incensato da tante televisioni. Va nei talk show e si permette di dire che odia la politica e che vuole fare determinate cose. Ricordiamo che Berlusconi è stato cinque volte deputato e una volta senatore, anche se per pochi mesi, perché poi l’abbiamo sbattuto fuori a calci nel culo in quanto condannato in via definitiva per frode fiscale“. E Berlusconi, in serata, ha annunciato di aver dato mandato ai suoi legali. Querela Di Battista per aver detto la verità.


Articolo letto: 172 volte
Categorie: , Cronaca, Denunce, Politica


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook