"Sono Denise, mamma": un messaggio choccante, via Facebook, arrivato a Piera Maggio, la mamma della piccola Denise Pipitone scomparsa misteriosamente a Mazara Del Vallo nel 2004 e raccontato in diretta tv aChi l'ha visto?.

Roma
10:30 del 08/10/2015
Scritto da Samuele

"Sono Denise, mamma": un messaggio choccante, via Facebook, arrivato a Piera Maggio, la mamma della piccola Denise Pipitone scomparsa misteriosamente a Mazara Del Vallo nel 2004 e raccontato in diretta tv aChi l'ha visto?. Mistero irrisolto - Qualche giorno fa il processo d'Appello sul presunto rapimento della bambina si è concluso con la nuova assoluzione di Jessica Pulizzi, sorellastra di Denise. Decisione che ha amareggiato la mamma, convinta che la scomparsa della piccola sia stata una vendetta all'interno della famiglia. Nel frattempo, però, la signora Maggio ha proseguito la sua campagna ormai decennale in tv e su Internet per raccogliere notizie utili per ritrovare la figlia. "Ho condiviso la foto che mi ritrae insieme a mia figlia per divulgare la sua immagine attraverso la rete – ha raccontato alla trasmissione di Federica Sciarelli -. Noi in questi anni abbiamo davvero lottato da soli. Non abbiamo avuto alcun supporto dalle procure. Due procure hanno fallito davanti all’Italia, non mi rimane che accettare questa sentenza".  "Non l'ho scritto io" - Poi, all'improvviso, quel messaggio su Facebook: "Sono Denise, mamma". Quando gli inviati di Chi l'ha visto? hanno rintracciato la ragazzina, che se fosse Denise dovrebbe avere 15 anni, la risposta è stata beffarda e inquietante insieme: "No, non ho scritto io il messaggio. Se Denise è qua, che fate? La venite a prendere?".


Articolo letto: 1171 volte
Categorie: Cronaca


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Anita

08/10/2015 10:32:28
Mi dispiace con tutto il cuore del calvario della mamma di Denise, mi auguro che sia viva, e che presto o tardi le sia restituita la verità, é un angoscia terribile, un dolore troppo pesante non sapere chi le ha portato via Denise e perché, non ci sono parole, gli sciacalli dovrebbero essere puniti severamente, stomachevole chi da false speranze
8

Ricerche correlate

Denise - Pipitone - Omicidio - Bambina -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook