Per il ritardo nei pagamenti sono stati deferiti il presidente del Siena Massimo Mezzaroma e la società

Roma
16:10 del 29/07/2013
Scritto da Alberto

Stefano Palazzi, Procuratore Federale, dopo le segnalazioni della Lega Nazionale Porfessionisti di Serie B, ha deferito il Siena ed il suo legale rappresentante. Massimo Mezzaroma è stato dunque deferito alla Commissione Disciplinare Nazionale assieme alla società di calcio Siena. Le motivazioni sono legate alla mancata deposizione presso la Lega Serie B le fideiussioni che garantiscono la rateizzazione, nella misura dell'80%, dei pagamenti previsti per le operazioni poste in essere entro il 1 luglio del 2013.


Articolo letto: 1669 volte
Categorie: Calcio


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook