La Guardia di Finanza è entrata nella sede della Regione Campania per acquisire documenti che rigurdano il Governatore Vincenzo De Luca nell'ambito dell'inchiesta che lo vede indagato per istigazione al voto di scambio.

Napoli
08:00 del 22/12/2016
Scritto da Gregorio

La Guardia di Finanza è entrata nella sede della Regione Campania per acquisire documenti che riguardano il Governatore Vincenzo De Luca nell'ambito dell'inchiesta che lo vede indagato per istigazione al voto di scambio. La vicenda è scaturita dopo l'incontro avuto all'hotel Ramada nel quale il governatore, durante la campagna referendaria, invitava i 300 amministratori pubblici presenti a portate voti per il Sì e di farlo anche offrendo fritture di pesce o gite in barca. 

Il provvedimento eseguito dalla Guardia di Finanza è stato voluto dal pubblico ministero Stefania Buda, titolare dell'inchiesta. Gli inquirenti intendono accertare chi ha partecipato all'incontro per poi verificare eventuali promesse e pressioni.


La vicenda ha suscitato molte polemiche dopo la diffusione del video della riunione e soprattutto per una frase detta dal governatore durante l'incontro che disse al sindaco di Agropoli di offrire una frittura di pesce ai suoi concittadini. "Una battuta", spiegò De Luca nei giorni successivi.

Nuovo step dell’inchiesta sul presunto voto di scambio e sul ‘patto delle fritture’ tra Vincenzo De Luca e i sindaci campani. Stamane ufficiali del Nucleo Tributario della Guardia di Finanza di Napoli si sono recati a Palazzo Santa Lucia, sede degli uffici del governatore Pd, per ascoltare la segretaria particolare di De Luca e altre tre persone della sua segreteria politica. Le quattro persone sono state sentite a ‘sommarie informazioni testimoniali’, per ricostruire il percorso organizzativo della riunione del 15 novembre all’Hotel Ramada. De Luca è indagato per istigazione al voto di scambio.


Articolo letto: 374 volte
Categorie: , Cronaca, Denunce


Domanda Rank Italia
Dai una tua valutazione sul governatore della regione Campania De Luca
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Marisa

22/12/2016 10:28:39
Notate come sul caso De Luca, molto più grave del caso Raggi, la stampa sia tutto sommato piuttosto mansueta....dove sono i titoloni???
5

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook