Dati sull'utilizzo di web e tv da parte dei minori. Il Moige fotografa i nostri adolescenti in "La Dieta mediatica dei nostri figli".

Roma
08:01 del 04/12/2013
Scritto da Samuele

I nativi digitali sono iperconnessi, ipermediatici, multitasking, un po' somari e spesso anche sprovveduti. In rete chattano, giocano, scambiano foto hot, ma di studiare non se ne parla. Il 40% dei ragazzi di età superiore ai 14 anni non ha mai avuto limiti di orario dai genitori per l'uso dei videogiochi ed è anche libero di navigare senza rstrizioni sul web. Inoltre il 28% non ha alcun limite di orario in cui guardare la tv. Lo rivela l'indagine del Moige 'La Dieta Mediatica dei nostri figli'.


Articolo letto: 1731 volte
Categorie: Informatica, Sociale, Tecnologia


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook