Pechino tace sulla 'talpa' rifugiata a Hong Kong che ha svelato le magagne del governo americano colpevole di spiare gli americani tramite internet e telefono

PECHINO
10:31 del 13/06/2013
Scritto da Alberto

Una portavoce del ministero degli esteri cinese ha rivelato che la Cina non ha informazioni da fornire su Edward Snowden, l' ex-analista della Cia che ha denunciato i programmi di controllo dei servizi di sicurezza americani e che si è rifugiato ad Hong Kong. La portavoce ha poi aggiunto che Pechino sta subendo diversi attacchi informatici e quindi vi è la necessità di rafforzare la sicurezza su Internet collaborando con la comunità internazionale e gli Stati Uniti sulla base del rispetto reciproco.


Articolo letto: 1636 volte
Categorie: Esteri, Informatica


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Cina - Pechino - Cia - Edward Snowden - Hong Kong -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook