Il nuovo metodo di pagamento entrerà in funzione in tutta l'Eurozona. Il nuovo bonifico non è revocabile.

Roma
08:00 del 18/09/2017
Scritto da Luca

Il nuovo metodo di pagamento entrerà in funzione in tutta l'Eurozona. Il nuovo bonifico non è revocabile. Potrà essere utilizzato per importi che non superano la cifra d 15mila euro. La novità sostanziale è che il pagamento sarà eseguito nel giro di 10 secondi, il tutto sette giorni su sette. Ma c'è qualche sorpresa per chi riceve il bonifico. Infatti spunta una commissione anche in entrata che può arrivare fino a 34 centesimi. Si arriva addirittura a 7,50 euro nel caso in cui il bonifico arrivi dalla Svizzera o da Montecarlo. Di fattole banche non hanno ancora applicato una commissione per chi riceve i soldi. Ma con l'introduzione di questo nuovo sistema la regola potrebbe cambiare e gli istituti di credito potrebbero tuffarsi su questa nuova fonte di entrate. Negli ultimi 11 anni i bonifici sono aumentati del 24 per cento tra i metodi di pagamento.


Banche quali Intesa Sanpaolo e Unicredit hanno già iniziato la fase pilota e non mancano le sorprese, come quella di dover pagare una commissione non solo quando si invia il denaro, ma anche quando lo si riceve. Un conto che si presenta già alle Poste: chi riceve un pagamento tramite bollettino si vede addebitare infatti una commissione fino a 34 centesimi. La cifra si alza quando si riceve invece un bonifico sul conto postale dalla Svizzera o dal Principato di Monaco (la commissione è pari a 7,50 euro).

Per inciso, le banche fino ad oggi non hanno mai applicato la commissione in entrata ma, essendo i bonifici una sicura fonte di redditività per l’intero sistema, questa impostazione ciò potrebbe cambiare. Stando ai dati Banca d’Italia, nel 2006 i bonifici rappresentavano il 16% del totale dei pagamenti, mentre dieci anni dopo sono saliti al 24%.


Articolo letto: 424 volte
Categorie: , Economia, Nuove Leggi


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook