Crocchette di riso al forno, ricetta. Le crocchette di riso al forno sono una deliziosa variante delle crocchette di riso fritte.

Bari
08:20 del 25/02/2016
Scritto da Carla

Crocchette di riso al forno

Le crocchette di riso al forno sono una deliziosa variante delle crocchette di riso fritte. Molto più leggere ma di egual croccantezza, sono un'ottima strategia per rinunciare a qualche caloria senza rinunciare al gusto. La fragrante panatura esterna attaccata al riso contiene un ripieno di prosciutto, piselli e formaggio molto saporito e soprattutto "filante". Ideali per un aperitivo stuzzicante, conquisteranno i vostri amici senza appesantirli!

Ingredienti per 26 crocchette

Riso carnaroli 500 g Scalogno 80 g Olio di oliva extravergine 30 g Vino bianco 100 g

PER IL BRODO

Acqua 1 l Carote 1 da 100 g Sedano 1 da 100 g Cipolle bianca 1 da 200 g Pepe nero in grani 10 g

PER LA PANATURA

Pangrattato 200 g Uova medie 4 Sale 3 g

PER IL RIPIENO:

Prosciutto cotto 220 g Piselli 180 g Provola affumicata 150 g

Preparazione

Crocchette di riso al forno

Per preparare le crocchette di riso al forno iniziate dalla preparazione del brodo per cuocere il riso. Lavate, pelate e tagliate a pezzi il sedano, la carota e la cipolla (1), ponete l’acqua in una pentola capiente, aggiungete le verdure ed il pepe nero (2). Portate a ebollizione il tutto e poi aggiungete il sale. Chiudete con un coperchio e cuocete per circa un’ora e mezza. A cottura ultimata aggiustate di sale e filtrate il brodo con un colino. Passato questo tempo sbucciate lo scalogno e tritatelo finemente, versate l’olio in un tegame capiente e scaldatelo, poi unite lo scalogno tritato (3).

Crocchette di riso al forno

Fatelo appassire per 10 minuti a fuoco dolce aggiungendo un mestolo di brodo caldo (4). A questo punto unite il riso (5) e mescolandolo fatelo tostare per pochi istanti. Quindi sfumate con 100 ml di vino (6) e proseguite la cottura.

Crocchette di riso al forno

Aggiungete il brodo man mano che il riso assorbe i liquidi (ci vorranno circa 20 minuti). A cottura ultimata spegnete il fuoco (7). Trasferite il risotto in una teglia ampia e distribuitela uniformemente con una spatola (8); coprite la teglia con la pellicola e fate raffreddare (9).

Crocchette di riso al forno

Nel frattempo tagliate il prosciutto a cubetti (10). Cuocete i piselli a vapore per 2 minuti (11) e tagliate anche la provola affumicata a dadini (12).

Crocchette di riso al forno

Quando il riso sarà freddo dividetelo in 26 porzioni da 50 gr ciascuno (13); Prendetene una, appiattitela leggermente con le Mani dandole una forma ovale e farcite la parte centrale con il prosciutto (14) , i piselli ed infine la provola affumicata (15).

Crocchette di riso al forno

Poi richiudete le crocchette con il riso conferendo una forma allungata tipica delle crocchette (16). Impanate le crocchette passandole prima nell’uovo sbattuto (17) e poi nel pangrattato. Ripetete di nuovo la stessa operazione procedendo a immergere la crocchetta già impanata nell’uovo e poi nel pangrattato (18).

Crocchette di riso al forno

A questo punto disponete le crocchette in un una teglia da forno e irroratele con un filo di olio extravergine (19). Cuocete in forno statico preriscaldato a 200°C per 30-35 fino a quando le crocchette risulteranno ben dorate (20) . Servite le croccette di riso al forno ben calde per preservarne la croccantezza (21).

Conservazione

Si consiglia di consumare subito le crocchette, in alternativa potete congelarle da crude.

Consiglio

Per fare le crocchette aiutatevi tenendo accanto a voi una bacinella d’acqua a temperatura ambiente per potervi sciacquare le mani dopo aver dato la forma ad ogni crocchetta. Potrete variare il ripieno delle vostre crocchette di riso al forno secondo il vostro gusto, magari utilizzando dell’ottimo ragù o semplicemente dell’erbette saltate con uno spicchio d’aglio.


Articolo letto: 894 volte
Categorie: Cucina


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook