Crocchette di patate al forno. Quando arrivano in tavola è subito festa, non ne avanza mai una e fanno felici grandi e piccini: sono le crocchette di patate!

Milano
15:30 del 11/04/2016
Scritto da Carla

Crocchette di patate al forno

Quando arrivano in tavola è subito festa, non ne avanza mai una e fanno felici grandi e piccini: sono le crocchette di patate! Panatura dorata e ripieno morbido, il contrasto perfetto di consistenze ottenuto con una ricetta tanto semplice quanto amata e noi non abbiamo saputo resistere alla tentazione di provare la sua versione light con la ricetta delle crocchette di patate al forno, sfidando la difficile prova della croccantezza. Il risultato è davvero sorprendete: questi famosi bocconcini di patate non ci hanno deluso e siamo sicuri che conquisteranno anche voi! Siete curiosi di provare le crocchette di patate al forno? Ecco la nostra ricetta!

Ingredienti per 30 crocchette

Patate rosse 1 kg Uova solo tuorli 30 g Noce moscata q.b. Pepe q.b. Sale q.b. Parmigiano reggiano grattugiato 100 g

PER IMPANARE

Uova (2 uova medie) 130 g Pangrattato q.b.

PER LA COTTURA

Olio di oliva extravergine q.b.

Preparazione

Crocchette di patate al forno

Per preparare le crocchette di patate lavate le patate sotto l’acqua corrente (1) e mettetele a lessare (2) con tutta la buccia in acqua salata: al fine di ottenere una cottura uniforme, utilizzate patate il più possibile della stessa dimensione. Una volta cotte, (per delle patate di media dimensione, ci vorranno 15-20 minuti in pentola a pressione e circa 40 lessandole tradizionalmente) lasciatele leggermente intiepidire (giusto quello che servirà per poterle maneggiare) e poi sbucciatele (3) infilzandole con una forchetta e levando la pelle con un coltellino.

Crocchette di patate al forno

Passatele in uno schiacciapatate (4) ancora calde e raccogliete la purea in una ciotola, a parte sbattete i tuorli con pepe e sale (5) (considerate che 30 g di tuorli corrispondono ai tuorli di 2 uova medie) poi aggiungeteli alle patate (6)

Crocchette di patate al forno

aromatizzate con la noce moscata grattugiata (7) e insaporite con il formaggio grattugiato (8), mescolate con un cucchiaio per amalgamare gli ingredienti fino ad ottenere un composto morbido e asciutto. Con l’aiuto di un cucchiaio prendete una porzione di impasto di circa 35 gr (9) e formate le crocchette conferendo gli una forma cilindrica.

Crocchette di patate al forno

Man mano che formate le crocchette adagiatele su un vassoio rivestito con carta da forno (10). Con la dose indicata otterrete circa 30 crocchette. Una volta ultimato l’impasto impanate le crocchette: preparate due ciotole rispettivamente con le due uova sbattute e con il pangrattato, ora passatele prima nell’uovo (11) e poi nel pangrattato (12)

Crocchette di patate al forno

Adagiate le crocchette impanate su una teglia rivestita con carta da forno, irroratele con un filo di olio di oliva (13). Riponete le crocchette in frigo per 15 minuti così che mantengano la forma in cottura e cuocete le crocchette in forno statico preriscaldato a 200° per 10 minuti e poi proseguite la cottura per altri 5 minuti con il grill. A cottura ultimata sfornate le vostre crocchette di patate al forno(14), lasciatele leggermente intiepidire e poi servitele ben calde (15) !

Conservazione

Si consiglia di consumare le crocchette di patate al forno una volte pronte; in caso è possibile congelarle da crude per poi cuocerle direttamente da congelate.

In frigo potete conservarle per 1 giorno e scaldarle all'occorrenza.

Consiglio

Farcite le crocchette con ingredienti sfiziosi: olive, cubetti di pancetta e o di formaggio filante, saranno ancora più irresistibili!

Curiosità

La varietà di patate che abbiamo scelto per realizzare le crocchette di patate al forno è quella rossa: con la loro polpa soda e compatta sono perfette per questo tipo di cottura.

Se volete assaggiare un prodotto pregiato magari come contorno per arrosti o pesce, vi consigliamo la patata rossa di Cetica un piccolo borgo toscano in provincia di Arezzo: riconoscete la patata dal colore rosso intenso della buccia e dagli "occhi", ovvero degli incavi, profondi ancora molto scuri.


Articolo letto: 2806 volte
Categorie: Cucina


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook