Istat: nel 2012 sono aumentati del 17,9% gli stranieri rientrati nel loro paese o trasferiti in altro stato stero.

Roma
11:12 del 26/07/2013
Scritto da Carla

Un rapporto dell'Istat segnala che nel 2012 sono aumentati del 17,9% gli stranieri rientrati nel loro paese o trasferiti in altro stato stero. Per effetto della Crisi economica, 38.218 persone straniere sono uscite dell'Italia. Il rapporto rivela anche che al primo gennaio 2013 gli stranieri residenti in Italia sono 4.387.721: 334 mila in più rispetto al 2012, una crescita del 8,2%. Nel 2012, hanno acquisito la cittadinanza italiana 65.383 stranieri, il 16,4% rispetto il 2011. 


Articolo letto: 1812 volte
Categorie: Economia


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

crisi - immigrati - migranti - povertà - immigrazione - Istat -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook