Proseguono indagini su criminalità ambientale: denunciato quattro uomini, ecco cosa avrebbero fatto

Isernia
13:59 del 16/12/2014
Scritto da Gerardo

Non siamo stati educati ad avere rispetto per l'ambiente nel quale viviamo. Siamo abituati a mettere al primi posto sempre il danaro e il tornaconto personale e ci preoccupiamo ben poco se una nostra azione può causare danni all'ambiente e, di conseguenze, alla Salute umana.

Rispettare l'ambiente vuol dire rispettare la vita umana. Sì, perché se noi oggi riusciamo a tutelare l'ambiente e a proteggerlo da chi vuole danneggiarlo molto probabilmente saremo in grado di dare un futuro migliore ai nostri figli e a tutte le generazioni che verranno dopo di noi.

Ad Isernia quattro persone sono finite nel mirino degli agenti per reati connessi alla criminalità ambientale. Sembra, infatti, che i soggetti in questione abbiano intrapreso i lavori di costruzione di un fabbricato senza essere in possesso delle concessioni edilizie e, per giunta, in un luogo che è sottoposto a vincolo paesaggistico. I carabinieri di Isernia stanno ispezionando anche altri cantieri alla ricerca di altri casi di abusivismo edilizio.


Articolo letto: 1281 volte
Categorie: Cronaca, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook