Crepes ai gamberetti, ricetta. Le crepes ai gamberetti sono un delicato e sfizioso primo piatto che può essere servito se invitate amici per una cena a base di pesce

Cagliari
10:00 del 28/01/2016
Scritto da Carla

Crepes ai gamberetti

Le crepes ai gamberetti sono un delicato e sfizioso primo piatto che può essere servito se invitate amici per una cena a base di pesce. Se siete alla ricerca di una piatto raffinato ma non troppo complesso questa piatto è la soluzione che state cercando. Le golose crepes accompagnano la morbida crema di mascarpone e gamberetti, sfumati con le note decise del brandy: un connubio squisito e chic a cui nessuno saprà resistere. Alla farcitura ricca e sfiziosa per gli amanti di questi delicati crostacei viene aggiunto il tocco aromatico ed accattivante dell’erba cipollina. Non aspettate oltre e lasciatevi trasportare da queste ricche e sfiziose crepes. La cena ad effetto è servita!

Ingredienti per 4 crepes del diametro di 20 cm

 Farina 00 80 g Uova 1 Latte fresco intero 170 ml Sale 1 pizzico Burro 40 g

PER LA CREMA DI GAMBERETTI

Mascarpone 300 g Brandy 35 g Aglio 1 spicchio Burro 40 g Olio di oliva 2 cucchiai Pepe macinato q.b. Erba cipollina tritata 2 cucchiai Sale q.b. Gamberi sgusciati 500 g Paprika 2 g

Preparazione

Crepes ai gamberetti

Per preparare le crepes ai gamberetti cominciate con la preparazione delle crepes. Prendete la farina e versatela in una ciotola (1), stemperandola con latte (2). In una ciotolina rompete le uova, aggiungetevi un pizzico di sale ed unitele alla farina (3).

Crepes ai gamberetti

Amalgamate gli ingredienti con la frusta a mano fino ad ottenere un composto omogeneo. Quindi aggiungete il burro sciolto mentre continuate a mescolare. Coprite la ciotola con pellicola alimentare trasparente e fate riposare in frigorifero per mezz’ora (4). Quindi riprendete l’impasto e fate scaldare una padella tonda antiaderente. Ungetela con un filo di burro e versatevi un mestolo dell’impasto (5) distribuendolo uniformemente su tutta la superficie (6) con l’apposito attrezzo di legno per crepes oppure inclinando la padella e distribuendo così l’impasto su tutta la sua superfice. Quando l’impasto si cuoce su un lato staccandosi leggermente dalla padella girate le crepes con una spatola e fate cuocere così la crepes sull’altro lato. Quindi riponete la crepe su un piatto. Ripetete l’operazione fino ad ottenere 4 crepes.

Crepes ai gamberetti

Procedete ora con la preparazione del ripieno. In una padella dal fondo antiaderente versate l’olio a filo e fatevi rosolare l’aglio tagliato grossolanamente (7). Quando sarà rosolato eliminatelo. Mentre l’aglio rosola preparate i gamberetti e lavateli sotto abbondante acqua. Quindi procedete eliminandone l’intestino (per la pulizia dei gamberetti consultate la scuola di cucina: come pulire i gamberi) (8). Unite ora i gamberetti della padella (9)

Crepes ai gamberetti

Mescolate i gamberetti mentre cuociono a fuoco dolce aiutandovi con una spatola (10). Irrorate quindi con il brandy (11) e lasciate sfumare per alcuni minuti. Dopodichè scolate i gamberetti aiutandovi con un colino a maglie strette (12).

Crepes ai gamberetti

In un’altra pentola antiaderente scaldate il mascarpone e mescolatelo con una spatola per farlo sciogliere in modo uniforme (13). Unite quindi i gamberetti (14) ed amalgamateli bene con il mascarpone. A questo punto aromatizzate con la paprika (15).

Crepes ai gamberetti

Continuate ad amalgamare gli ingredienti con una spatola per 3 minuti a fuoco medio fino ad ottenere una crema di gamberetti abbastanza densa ed omogenea (16). Quindi prendete una crepe e ponete al centro un cucchiaio dell’impasto (17). Sopra alla crema tagliate dei piccoli pezzetti di erba cipollina autandovi con delle forbici (18).

Crepes ai gamberetti

Ora chiudete la crepe a metà (19) e successivamente in quarti (20). Le vostre crepes con crema di gamberetti sono ora pronte per essere servite (21).

Conservazione

Si consiglia di consumare le crepes ai gamberetti appena cotte.

Si sconsiglia di congelare.

Se vi avanza dell'impasto per le crepes potete conservarlo in frigorifero con della pellicola per al massimo 12 ore.

Se avanzano delle crepes cotte impilatele una sull'altra e conservatele coperte in frigo per un paio di giorni.

 Il consiglio

Per guarnire queste crepes ai gamberetti utilizzate qualche cucchiaio della crema di gamberetti e decorate con alcuni ciuffetti di erba cipollina: il tocco chic finale del piatto che lascerà tutti a bocca aperta!

Non avete il brandy? Nessun problema: potete sostiuirlo con cognac, marsala oppure il classico vino bianco!


Articolo letto: 642 volte
Categorie: Cucina


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook