Costa Concordia: sono stati riconosciuti alcuni oggetti appartenenti a dispersa Maria Grazia Tricarichi

Catania
14:35 del 11/10/2013
Scritto da Luca

Alcuni oggetti come la catenina e le scarpe mostrate a Elio Vincenzi e la figlia Stefania, sono stati riconosciuti come appartenenti a Maria Grazia Tricarichi, la 50enne morta nel naufragio della nave Concordia del 13 gennaio 2012. Il riconoscimento è avvenuto su delle fotografie mostrate ai parenti a Catania alla presenza di un funzionario della Costa crociere. Quindi il corpo ritrovato dai sommozzatori nella nave dovrebbe essere della donna e non, come si pensava in un primo momento, di Russel Rebello, il cameriere indiano pure disperso.


Articolo letto: 1474 volte
Categorie: Cronaca


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

costa - concordia - oggetti - dispersa - riconosciuti - figlia - marito -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook