COSA VEDERE VICENZA - Vicenza è la città veneta che più affascina per le architetture progettate dal celebre Andrea Palladio.

Vicenza
16:00 del 03/03/2017
Scritto da Alberto

COSA VEDERE VICENZA - Vicenza è la città veneta che più affascina per le architetture progettate dal celebre Andrea Palladio. Con l’Università popolare di Biella, nell’aprile scorso, si è organizzata una piacevole gita fuori porta proprio in questa località, di cui abbiamo visitato il centro storico accompagnati dalla guida turistica Daniela Zarpelloni, la guida perfetta per scoprire cosa vedere a Vicenza.

Palladio è stato la figura più importante di Vicenza, tanto da far ricordare la città proprio per il suo nome.

COSA VEDERE VICENZA - Andrea Palladio è stato un importante architetto rinascimentale, vissuto fra il 1508 e il 1580, che ha donato a Vicenza splendide ville e monumenti, decretati dall'UNESCO patrimonio dell'umanità nel 1994. Un sito storico dal quale iniziare la visita della città può essere, Piazza dei Signori, che rappresenta il nucleo della città stessa, nella quale visitare la Basilica Palladiana. Dalla tale piazza possono essere visitate, la Torre di Piazza, la Torre del Tormento e l'Arco dei Zavottieri.


COSA VEDERE VICENZA - Tra le tante altre opere che potranno essere ammirate c'è sicuramente Palazzo Baraban da Porto, interamente progettato e costruito da Palladio. All'interno del Palazzo stesso, sarà possibile apprezzare il Museo Palladio, una cripta contenente tutto ciò che il maestro adorava fare durante i periodi di progettazione di opere d'arte.


Sono presenti inoltre innumerevoli mostre d'arte che attraversano i vari secoli di storia, cultura e arte. Una volta giunti in Piazza Matteotti, sarà possibile, fare visita al Palazzo Chiericati, opera incompiuta del grande maestro, attualmente tale struttura è utilizzata come Pinacoteca Civica. Camminando lungo Corso Andrea Palladio sarà possibile osservare moltissimi palazzi costruiti dal celebre architetto. Da visitare sicuramente anche la Villa Rotonda, una delle opere più famose di Palladio

Un'ultima opera da considerare, ma ovviamente non ultima come importanza di Palladio è il Teatro Olimpico.  L'artista ne diede solo i natali progettandola, dal momento che è stata poi interamente realizzata da un suo discepolo, Scamozzi

Un capolavoro di una bellezza senza paragoni, incorniciato in uno splendido arco, si rimarrà incantati a contemplare la sua maestosità.  Infine sempre passando per Vicenza, si potrà far visita, anche alla Chiesa di Santa Maria la Nuova, del secolo XVI, un mix di classicismo unito all'autorevolezza della sacralità clericale.


Articolo letto: 214 volte
Categorie: , Luoghi da visitare


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook