COSA VEDERE SAINT MORITZ - St. Moritz è una delle mete turistiche svizzere preferite per moltissimi italiani, sia durante l'estate che in inverno: in estate offre splendide passeggiate nella natura, mentre in inverno mette a disposizione numerose piste da sci, bob e slitte.

Torino
17:00 del 22/05/2017
Scritto da Luca

COSA VEDERE SAINT MORITZ - St. Moritz è una delle mete turistiche svizzere preferite per moltissimi italiani, sia durante l'estate che in inverno: in estate offre splendide passeggiate nella natura, mentre in inverno mette a disposizione numerose piste da sci, bob e slitte. Vi è anche l'omonimo lago, molto apprezzato. La lingua ufficiale è il tedesco, anche se comunque quasi tutta la popolazione (circa 5.100 abitanti) comprende ed è capace di esprimersi in italiano.

COSA VEDERE SAINT MORITZ -La cittadina di Saint Moritz, deve originariamente la sua notorietà alle antiche sorgenti termali, risalenti al periodo del bronzo, anche se la celebrità a livello internazionale arriva grazie all'ambiente incontaminato ed incantevole che la circonda, in grado di offrire una seducente mescolanza di cultura, innumerevoli attività sportive ed assoluto relax.


Per la sua posizione strategica, è meta anelata dagli appassionati di sci, con oltre i suoi 300 chilometri di piste spettacolari, soddisfacendo con una svariata offerta sia gli sciatori esperti ed impazienti di saggiare nuovi traguardi, che gli esordienti desiderosi di superare le proprie esitazioni.

COSA VEDERE SAINT MORITZ -I maggiori comprensori sciistici, che ruotano intorno alla meravigliosa località sono: Corviglia, Corvatsch e Diavolezza, complessivamente dotati di impianti attrezzati e magistralmente organizzati, dove praticare sci alpino o di fondo, lungo rinomati tracciati prestabiliti.


Sono inoltre presenti zone dalla più rilassante atmosfera, con apposite piste da slittino, dove far divertire tranquillamente i più piccini, beneficiando al contempo di un panorama mozzafiato. Saint Moritz, si dimostra accogliente e versatile anche durante il caldo periodo estivo, con i suoi innumerevoli percorsi per gli amanti di mountain-bike o di arrampicamento o semplicemente godendo di indimenticabili escursioni, lungo gli spettacolari sentieri panoramici.

Questo comune ospita anche un delizioso centro storico, con i suoi fabbricati in pietra, i caratteristici tetti verdi, le sfolgoranti boutique d'alta moda e le varie attività commerciali delle firme maggiormente rinomate al mondo.  Immancabile una visita alla Chiesa di San Maurizio con il suo campanile pendente, a quella neo-romanica di San Karl, situata in riva al lago, ed al Museo Segantini, che custodisce i capolavori dell'artista nativo di Arco. La località, crocevia di differenti culture europee, offre inoltre un'eterogenea scelta gastronomica, proponendo succulenti specialità locali, come pure ricette nazionali dieccelsa qualità.


Articolo letto: 237 volte
Categorie: , Luoghi da visitare


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook