COSA VEDERE NOVARA - Novara è una cittadina elegante e raffinata. Famosa per i biscotti, questa zona del Piemonte si presta a un itinerario tutto “di gola”

Novara
17:30 del 06/04/2017
Scritto da Alberto

COSA VEDERE NOVARA - Novara è una cittadina elegante e raffinata. Famosa per i biscotti, questa zona del Piemonte si presta a un itinerario tutto “di gola”

COSA VEDERE NOVARA -Sono i 121 metri della cupola realizzata da Alessandro Antonelli ormai è diventata il simbolo della città a spezzare l’orizzonte della pianura e a definire il profilo di Novara.

COSA VEDERE NOVARA -Ai piedi della cupola, l’antico municipium romano di Giulio Cesare racconta un passato imperiale della città di Novara: un’evoluzione storica che su vie e piazze ha lasciato testimonianze architettoniche importanti.

Passeggiate per le strade del centro, percorrendo corso Cavour e attraversando le costruzioni settecentesche che incontrerete lungo il cammino. La prima tappa è la famosa Basilica di San Gaudenzio,  che con la sua cupola alta 121 metri, si erge su tutta la città, spuntando improvvisamente tra un palazzo e l’altro.


E’ possibile visitare la Cupola e ammirare Novara dall’altro rivolgendosi all’Agenzia Turistica Locale di Novara in via Baluardo Q. Sella n.40 (tel. 0321394059). L’ingresso è a numero chiuso, con gruppi di massimo 30 persone e la visita è possibile solo dal lunedì al venerdì. Il percorso parte dalla Sala del Compasso, a 24 metri di altezza, il “cuore” della Basilica: si trova qui il compasso con cui Antonelli preparò le dime per la realizzazione della cupola.

Per info potete visitare il sito ufficiale della Basilica di San Gaudenzio.

Dopo la visita alla Basilica, proseguite il vostro giorno a Novara visitando il Duomo, la Cattedrale di Santa Maria Assunta, un imponente edificio in stile neoclassico situato in Piazza della Repubblica. Fate una passeggiata tra le navate e le possenti colonne poste all’ingresso per poi ammirare le opere di Gaudenzio Ferrari, Bernardino Lanino e Callisto Piazza.


Se siete fortunati, incontrerete uno dei tanti mercatini enogastronimici organizzati lungo tutto il corso dell’anno. Nel mio giorno a Novara ho visitato e gustato il mercato europeo: più di cento bancarelle provenienti da tutta Europa, un mix di steet food e artigianato dove fermarsi a gustare le specialità dei paesi europei e ammirarne l’artigianato.

Alla ricerca delle piramidi

Non siamo in Egitto, dove le piramidi si ergono sulla sabbia divenendo simbolo di un paese e neanche a Roma, dove si trova la Piramide Cestia. Ci troviamo a Novara e anche qui abbiamo la possibilità di trovare una piramide, seppure in dimensioni ridotte. Si trova in via marzo, l’Ossario della Bicocca, una costruzione a forma piramidale a ricordo della battaglia combattuta nel 1849.


Articolo letto: 758 volte
Categorie: , Luoghi da visitare


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook