COSA VEDERE FRANCOFORTE - Francoforte è una città poco conosciuta, spesso snobbata, anche se a dire il vero va tenuta in considerazione perché tantissimi voli low cost, Ryanair in primisi, arrivano fin qui, e poi Francoforte ha uno degli aeroporti internazionali europei più frequentati.

Torino
16:30 del 10/06/2017
Scritto da Gerardo

COSA VEDERE FRANCOFORTE - Francoforte è una città poco conosciuta, spesso snobbata, anche se a dire il vero va tenuta in considerazione perché tantissimi voli low cost, Ryanair in primisi, arrivano fin qui, e poi Francoforte ha uno degli aeroporti internazionali europei più frequentati. Insomma se perdete un volo almeno saprete che cosa vedere in questa città per una giornata alternativa. Ecco allora le cose che non vi potete perdere in una città così.

COSA VEDERE FRANCOFORTE -Francoforte sul Meno (quinta in Germania per numero di abitanti) è una città piena di vita e molto stile. Essa ha subito pesanti danni dalla guerra ma è riuscita nell'intento di diventare il centro economico e finanziario delle contrattazioni bancarie e finanziarie della Germania e di tutta Europa. Per raggiungere Francoforte è possibile utilizzare l'aereo. Vi sono infatti tantissimi aeroporti che effettuano voli a prezzi molto bassi


COSA VEDERE FRANCOFORTE -Il giro turistico della città deve essere necessariamente diviso in tre fasi. Una parte che permette di visitare il cuore della città da un punto di vista economico (molti grattacieli superano infatti i 70 piani come la Main Tower ad esempio) e possono essere visitati sin sulla sommità in modo da poter ammirare il suggestivo skyline offerto dalla città. Nei pressi del cosiddetto Zeil, poi, si trovano i grandi centri commerciali. Non è assolutamente da perdere lo spettacolo che essi offrono già soltanto per la loro maestosità.

La seconda parte deve includere la visita della parte museale della città, e quindi è volta all'aspetto più strettamente culturale.


La parte opposta rispetto ai grattacieli (utilizzate questa idea per orientarvi) è piena di bellissimi ed interessantissimi musei che con una manciata di euro possono essere visitati.  Francoforte sul Meno presenta dunque anche una importante vocazione museale (città natale di Goethe con casa natale allestita a Museo).  Vi renderete conto infatti che qui oltre ad avere un ruolo preminente l'economia si è deciso di investire in spazi museali davvero senza paragoni.

L'ultima parte della visita deve essere dedicata alla vita notturna. Le rive del fiume Meno sono, infatti, luogo pieno di locali che restano per gran parte della notte aperti. Molti turisti si riversano così nei locali per gustare la bontà della birra tedesca. Un capitolo a parte riguarda invece i locali notturni. Anche sotto questo punto di vista troverete divertimento assicurato. Si passa dalla stravaganza del locale Cocoon di proprietà di un famosissimo Dj internazionale (Sven Vath) a locali più tranquilli in cui bere qualcosa e conoscere tante persone


Articolo letto: 101 volte
Categorie: , Luoghi da visitare


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook