A Rimini si sono vissuti attimi di tensione nel corso del corteo contro lo Jobs Act: parapiglia con le forze dell'ordine

Rimini
16:57 del 14/11/2014
Scritto da Gerardo

In Italia l'emergenza lavoro si protrae ormai da diversi anni e per il momento non ci sono ancora vie d'uscite a questa situazione. Le soluzioni che sono state proposte non sembrano accontentare gran parte dei lavoratori e dei giovani studenti i quali chiedono maggiori garanzie sul loro futuro.

A Rimini stamattica si sono vissuti attimi di tensione nel corso del corteo contro lo Jobs act ma anche contro la Buona Scuola, l'austerità e la privatizzazione dei beni comuni. Studenti, lavoratori e migranti hanno cercato di raggiungere il centro storico della città ma sono venuti a contatto con gli agenti delle forze dell'ordine. Dopo spintoni, sputi e lanci di uova il corteo ha preferito fare marcia indietro.


Articolo letto: 715 volte
Categorie: Cronaca, Economia, Politica


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook