Corte dei conti chiede danni per 500mila euro a consiglieri Lombardia. L'inchiesta è quella sui rimborsi 'facili' in Consiglio Regionale

Milano
14:50 del 13/12/2013
Scritto da Samuele

La Procura della Corte dei Conti della Regione Lombardia contesta a consiglieri regionali già appartenenti al Popolo della Libertà e alla Lega Lombarda un danno erariale pari a 500 mila euro che si aggiunge al pregiudizio di oltre un milione di euro già contestato nei mesi scorsi per i rimborsi 'facili' ottenuti.


Articolo letto: 1425 volte
Categorie: Economia, Finanza, Politica


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook