Corte Conti condanna Delbono per 'Cinzia Gate' Quantificato danno immagine a Regione, accusa ne chiese 60.000

Bologna
11:51 del 29/04/2013
Scritto da Luca

L'ex sindaco di Bologna Flavio Delbono è stato condannato dalla Corte dei Conti a pagare 10 mila euro come risarcimento alla Regione Emilia-Romagna per il danno di immagine causato con il ‘Cinzia-Gate’, lo scandalo legato alla sua ex fidanzata Cinzia Cracchi. La Procura contabile aveva quantificato il danno in 60 mila euro. L'avvocato Gian Alberto Ferrerio, che aveva chiesto l'assoluzione sta valutando se ricorrere o meno in appello. Il danno d’immagine riguarda il filone dei viaggi a spese della Regione Emilia-Romagna, che Delbono aveva fatto con l’ex fidanzata Cinzia Cracchi ai tempi in cui era vicepresidente. Per quella vicenda Delbono nel 2011 aveva patteggiato (un anno, sette mesi e 10 giorni), e aveva versato anche 46mila euro, di cui 21mila come risarcimento del danno patrimoniale.


Articolo letto: 1025 volte
Categorie: Cronaca, Politica


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook