Per migliorare il proprio francese è nato il corso di lingua francese a Bologna, dove apprendere le strutture linguistiche e comprendere il parlato in modo fluente

Bologna
15:55 del 06/09/2013
Scritto da Alberto

Il Francese è senza dubbio una delle lingue più parlate al mondo considerando il numero dei paesi in cui è parlata. Per diffusione è seconda solo all'inglese, ed è parlata in Francia, Canada, Belgio, Svizzera e in tutte le ex colonie presenti nei diversi continenti: Africa, Asia e Sudamerica.

Il Francese oggi viene parlato da oltre 120milioni di persone ed è lingua ufficiale di circa 30 Paesi. Nell'Unione Europea è la lingua madre ed è seconda solo al tedesco. Il 75% della popolazione francofona mondiale è situata nell'Africa subsahariana e soprattutto nel Maghreb (Marocco, Tunisia, Algeria). Inoltre il francese è una delle lingue ufficiali di molte organizzazioni internazionali tra cui la Croce Rossa, le Nazioni Unite ed il comitato olimpico internazionale.

Conoscere il Francese è importante per vari aspetti, se si desiderano visitare posti turistici da mozzafiato o lavorare in aziende che condividono accordi commerciali con paesi francofoni capire e farsi capire è molto importante. Molti europei ironizzano sull'eccessivo protezionismo dei francesi verso la loro lingua ed assumono un atteggiamento insofferente quando ci si rivolge a loro con un francese maccheronico.

Se per lavoro o per turismo vi toccherà andare nei paesi francofoni l'ideale è far un bel corso accellerato di Lingua Francese. Sono da poco aperte le iscrizioni ad un interessantissimo Corso di Francese Intermedio Bologna, organizzato da CorsiBo che vanta un'offerta formativa che non ha eguali nel capoluogo emiliano.

Le aule multimediali con videoproiettore e postazione computer danno al corsista gli strumenti ideali per apprendere la lingua. Gli insegnanti, madrelingua con anni di esperienza nella formazione anche a livello internazionale, utilizzano una tecnica di apprendimento semplice ed intuitiva che permetterà al corsista di apprendere e di districarsi nella maggior parte delle situazioni linguistiche riscontrabili in viaggi in un paese straniero dove si parla il francese ed esprimere la propria opinione, su argomenti familiari e inerenti alla sfera dei propri interessi, in modo semplice e coerente.


Articolo letto: 2412 volte
Categorie: Cultura, Lavoro, Sociale, Viaggi


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook