Le istituzioni hanno deciso che vanno eliminati perché pericolosi: una tedesca vorrebbe acquistarli

Ravenna
18:00 del 22/11/2014
Scritto da Gerardo

Non è mai facile scegliere tra la vita degli animali e la sicurezza di quella degli uomini. Certo è che bisogna comunque assumersi una grande responsabilità qualunque sia la scelta. Spesso, anche a fronte di rischi non gravissimi per la popolazione, sappiamo bene che vengono prese decisioni che mandano gli animalisti su tutte le furie.

A Ravenna la provincia ha deciso di abbattere i 67 daini in sovrannumero. Sembra, infatti, che si siano accoppiati in gran numero. Sui 235 bambi presenti nella pineta di Classe, dunque, la provincia ha deciso di farne fuori 67 ma c'è chi prova ad opporsi a questa decisione anche se il tempo a disposizione sembra poco.

Pare, infatti, che un'industriale tedesca si sia fatta avanti per acquistare questi daini dichiarando di essere disposta a pagare ogni spesa. Speriamo che l'operazione vada a buon fine. Gli interessi della popolazione, degli automobilisti e dei campi coltivati vanno salvaguardati ma con un po' di buon senso la vicenda potrebbe risolversi in Maniera meno drammatica.


Articolo letto: 583 volte
Categorie: Cronaca, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook