Fingono di controllare la tubatura dell'acqua: così hanno tentato di truffare un anziano ad Asti

Asti
12:31 del 13/12/2014
Scritto da Gerardo

Gli anziani vengono sempre più presi di mira da persone senza un minimo di cuore disposte a tutto pur di rubare loro dei soldi. Ecco perché è importante non lasciare da soli gli anziani i quali facilmente potrebbero farsi ingannare da questi truffatori che ogni giorno ne inventano una nuova per fregare la gente.

Nel caso in cui non sia possibile fare compagnia agli anziani per una giornata intera è importante catechizzarli e far capire loro il comportamento corretto da osservare nel caso in cui si presentino alla porta di casa degli sconosciuti. Sempre meglio non aprire la porta piuttosto che far entrare chiunque.

Tre uomini in provincia di Asti hanno tentato di truffare un anziano, uno di loro è stato arrestato. I tre si erano introdotti in casa di un 64enne con la scusa di dover effettuare dei controlli alla tubatura dell'acqua. I tre malfattori hanno consigliato all'uomo di mettere in frigo tutti i gioielli d'oro per evitare che si danneggiassero. Un vicino di casa, insospettitosi per il comportamento dei tre, ha chiamato i carabinieri. All'arrivo dei militari i tre si sono dati alla fuga ma uno di loro è stato fermato e arrestato. Si cercano ancora gli altri due malviventi.


Articolo letto: 917 volte
Categorie: Cronaca, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook