Il contatto fisico ha dei pro e dei contro. Come sai… ci sono i momenti giusti per ogni cosa e, soprattutto in questo caso, bisogna stare molto attenti a valutare bene questi momenti quando stai cercando di conquistare una donna.

Genova
16:30 del 07/05/2016
Scritto da Samuele

Il contatto fisico ha dei pro e dei contro. Come sai… ci sono i momenti giusti per ogni cosa e, soprattutto in questo caso, bisogna stare molto attenti a valutare bene questi momenti quando stai cercando di conquistare una donna.

Il contatto fisico quando conosci una donna

Raccomando vivamente di evitare di “toccarla” per primo: potresti farti una pessima reputazione, risultare maleducato ed invadente e rischiare uno schiaffo o più di uno. La prima volta che ti presentano una ragazza o che ti presenti a lei da solo, ricordati che per cominciare basta una semplice stretta di mano… pacche varie sulla schiena, spalle e braccia non sono apprezzate dalle donne, a meno che lei non sia un maschiaccio ma lo capirai perché sarà lei a farlo con te.

Il contatto fisico è un lato fondamentale della seduzione. È una forma di comunicazione diretta e potente che trasmette molto bene le emozioni e le fa sentire.

Anche se magari sai per certo che a lei piaci, lascia che il primo contatto non sia di tua iniziativa. Aspetta che sia lei a farlo anche con un gesto semplice e banale, come ad esempio una mano sul braccio mentre parlate. Anche se il gesto in questione sarà veloce e spontaneo cerca di capirlo ed apprezzarlo. A questo punto non far passare troppo tempo e ricambia il gesto. Sarà come entrare piano piano in sintonia con lei.

Se non ricambi penserà mille cose… che non la vuoi toccare, che non ti piace, che non hai il coraggio… e Dio solo sa quante cose possono passare nella mente di una donna nel giro di un minuto e poco più! In quel momento probabilmente avrà anche smesso di ascoltarti e comincerà a pensare che conoscerti è stato un buco nell’acqua. Prima che arrivi a convincersi di questo meglio che rimedi prima che sia troppo tardi.

Dopo aver eliminato questa prima “barriera” emozionale comincia pure ad attuare il contatto fisico vero e proprio a piccole dosi e “rilasciandolo” in modo casuale. Non sentirti impacciato. Pensa che tutti nel mondo lo fanno e quindi non c’è nulla di male se a questo punto tocca a te.

Sicuramente ti accorgerai di quando sarà il momento in cui potrai cominciare a prenderle la mano, accarezzarle i capelli ed accennare qualche coccola e qualche gesto di tenerezza. Tanto non ti preoccupare che se lei non vuole lo capirai benissimo dalle sue reazioni.

Ti chiedi come puoi fare a toccare una donna?

Le uniche cose da fare sono:  osservarla, buttarti, rischiare e fare quello che ti senti.

Mica ti sarai dimenticato della cosa più importante? Qual è?

Ma è ovvio… è il bacio. Non c’è niente di più chiaro. Lì avrai tutte le certezze e le emozioni di cui hai bisogno, e lei idem.

Comunque sia ricorda sempre che il contatto fisico è fondamentale per sedurre una donna! All’inizio dev’essere sempre molto leggero e giocoso poi, saprai tu quando sarà il momento di renderlo più intensoDeve essere un crescendo sia per la qualità dei gesti che per le emozioni e le sensazioni che provate entrambi. Fino a che lei (e forse anche tu!) sarà letteralmente cotta di te.

Stai tranquillo, non ci pensare troppo e vedrai che non avrai bisogno di riflettere su quello che devi fare… A questo punto tutto verrà da sé.

Suggerimenti Pratici Riguardo il Contatto Fisico

Si sa, il contatto fisico è molto importante, ma ha sicuramente le sue regole di base ed i suggerimenti che possono accompagnare ogni uomo nel processo della seduzione, per evitargli di commettere degli errori madornali e spesso imperdonabili! Ma come si fa a fare tutto nel modo giusto senza perdere le occasioni ideali per aumentare la confidenza con la donna che ti piace?

Ecco i consigli utili su come utilizzare al meglio il contatto fisico per sedurre una donna

Come puoi immaginare, una delle fasi iniziali della seduzione, soprattutto durante i primi appuntamenti, è quella in cui tu dovrai essere in grado di rompere la “barriera” che ti divide da una ragazza, tramite un contatto fisico graduale. Quest’ultima parola è parte del segreto per distruggere la distanza che c’è tra te e lei. Non affrontare questa fase gradualmente potrebbe portarti solamente indietro o ad u punto di non ritorno (in cui lei deciderà probabilmente che tu hai davvero esagerato e che non la toccherai mai più!).

La “barriera” fisica che vi separa può essere distrutta semplicemente grazie ad alcuni suggerimenti riguardanti il contatto fisico iniziale che si ha con una donna.

Purtroppo, è una cosa che la maggior parte dei ragazzi non sanno fare nel modo corretto: alcuni sono troppo veloci ed altri sono costantemente in ritardo perdendo delle occasioni importanti. Praticamente, più si aspetta a rompere la barriera di contatto e minore sarà la probabilità di ottenere la giusta atmosfera di attrazione sessuale con una donna in un primo appuntamento. Al contrario, comportandosi in Maniera frettolosa, si rischia di irrobustirla notevolmente invece di abbatterla. In entrambi i casi… PROBLEMI!

Questo è un concetto fondamentale da tenere in mente perché, come vedi, può causare delle difficoltà non facilmente superabili. I ragazzi troppo lenti nell’avviamento del contatto fisico entrano immediatamente nella Friend Zone. Perciò è importante “toccare” una donna fin dal primo incontro, ma nel modo giusto. Perciò, uno dei primi suggerimenti a riguardo è ricordarsi che questo “fattore temporale” non può essere trascurato .

In più, non dimenticare che, gli esseri umani, rispondono al contatto fisico in modo molto coerente  e spesso inconsciamente. Questo vale soprattutto per le donne.

Questo non accade per caso ma è scientificamente provato. Infatti, l’ormone che viene rilasciato quando due persone si toccano è l’ossitocina. Quest’ultimo evoca sensazioni di appagamento, riduce l’ansia  ed aumenta la sensazione di sicurezza al fianco di chi ha avviato il contatto. Questo è uno dei motivi per cui è importante avviare il contatto fisico al più presto, anche se in modo educato, leggero, rispettoso e graduale.

Uno dei suggerimenti pratici che posso darti è quello di toccare una donna già entro i primi 2 minuti di appuntamento. Il modo più semplice per farlo può essere un semplice bacio sulla guancia seguito da una carezza. I primi contatti non devono essere troppo espliciti ed invasivi, perciò non devono coinvolgere troppo le aree “personali” di una donna: quello è l’errore dei frettolosi che spesso ricevono dei rumorosi schiaffi!

Nel primo appuntamento è quindi necessario avviare il contatto fisico ma limitarsi a zone come quella della spalla o del braccioUna mano sulla schiena è ammessa quando si sta attraversando un ambiente affollato. Ogni tocco dev’essere avviato tassativamente in modo molto leggero.

Un altro dei suggerimenti a riguardo è quello di non attirare l’attenzione sul tuo tocco. Cosa significa? Semplicemente di non guardare o seguire la tua mano o il punto che stai toccando. Questo renderebbe il contatto fisico meno naturale e più preimpostato o potrebbe farle credere che tu stai cercando qualcosa di più intimo, o che la vedi come un oggetto sessuale e non tutte le ragazze sono contente di questo. Perciò basta farlo continuando a parlare con lei e guardandola negli occhi.

Inoltre, questi contatti non dovrebbero durare troppo a lungo. Farebbe lo stesso effetto del ragazzo che agisce in maniera troppo frettolosa. Perciò ogni tocco dev’essere breve e durare al massimo per qualche secondo. Se lasci la tua mano su di lei per troppo tempo, potresti farla sentire a disagio.

Questo non significa assolutamente che la sensazione che lei percepirà sarà meno intensa o che l’ormone fortunato non si presenterà. Il risultato del tuo tocco sarà comunque quello sperato e lei lo ricambierà in poco tempo: questo sarà il tuo modo per capire che hai fatto tutto bene e che lei sta reagendo positivamente. In poche parole, la barriera tra voi si sta finalmente sgretolando.

Quindi, basta ricordare che le donne hanno bisogno di essere toccate ma rapidamente e con una certa sicurezza che solo un uomo può mostrare, fin già dal primo incontro.

Questo tuo comportamento innescherà automaticamente delle reazioni istintive che permetteranno alle donne di vederti anche sotto un punto di vista sessuale  e non come un amico. Questo è il vero scopo del contatto fisico iniziale… non quello di convincerla subito a venire a casa tua! Anche perché, se tu la pensassi in questa maniera sbagliata, automaticamente ti comporteresti in modo non corretto e correresti troppo. È quindi importante anche avere il giusto obiettivo in mente per abituarti ad abbattere come si deve la barriera che c’è tra te ed una donna.

Vedrai che la ragazza reagirà positivamente alla tua attitudine e ricambierà i tuoi tocchi strategici tentando lei stessa di portarti ad intensificare il contatto fisico con lei. È del tutto umano! Questo perché, grazie all’ossitocina, aumenterà anche la sua attrazione nei tuoi confronti e sentirà il bisogno di essere ancora toccata da te e cercherà lei stessa il modo per fartelo fare.

Questi sono i suggerimenti e le regole di base che è importante ricordarsi anche durante il primissimo approccio. Questi ti permetteranno di far procedere tutto nel migliore dei modi e, sostanzialmente, di ottenere ciò che vuoi in maniera corretta, pulita, educata e rispettosa, come è giusto che sia. Tutto questo accade semplicemente perché lascerai che il contatto fisico aumenti in modo naturale e graduale, e dia i suoi risultati nello stesso identico modo. È davvero importante che vada così perché solo in questo modo tu potrai entrare nel suo spazio personale.


Articolo letto: 1253 volte
Categorie: Sesso


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Contatto fisico - sesso - amore - passione - eros - trasgressione - hot -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook