È la gara più ricca d’Europa. Ora diventa ufficialmente l’appalto a più zeri finito al centro di un’indagine per corruzione.

Milano
07:00 del 14/04/2017
Scritto da Gerardo

È la gara più ricca d’Europa. Ora diventa ufficialmente l’appalto a più zeri finito al centro di un’indagine per corruzione. L’inchiesta Consip si allarga. E al centro delle indagini degli inquirenti finiscono anche altre aziende note come la Manutencoop, vincitrice di alcuni appalti banditi dalla centrale acquisti della pubblica amministrazione. Ma non solo. Questa mattina, infatti, i carabinieri del nucleo investigativo di Roma e gli uomini della Guardia di Finanza di Napoli si sono materializzati nella sede romana della Consip, su ordine del procuratore aggiunto Paolo Ielo e dal sostituto Mario Palazzi. I magistrati hanno chiesto l’acquisizione dei documenti legati al mega appalto Fm4 da 2,7 miliardi di euro.

Ogni giorno che passa è sempre più evidente il vero governo occulto di questo ex paese.
I ladroni e la corte dei miracoli posta dentro il parlamento e in tutti i posti pubblici ha il compito evidente di escludere le persone capaci e leali .


Ogni giorno che passa ci porta a logiche riflessioni sul fatto che ,se non si è comici o attori da avanspettacolo ,non si viene ammessi alla cosa pubblica. Questo sottobosco di ladroni ha concesso l'attuazione di un golpe che ha trasferito i beni degli Italiani sulle mani della finanza di rapina (non certo Italiana).
Ricordate l'Argentina ? Gelli, concluso il golpe venne trasferito da Calle Carrito 1131 in Buenos Aires , a Ginevra , e da li tutto ebbe inizio....il resto è storia .

"I politici di professione e i Manager pubblici entrambi trasformati in faccendieri lobbisti", 
appartenenti a tutti gli schieramenti, quelli che parlano forbito – rubavano e rubano tutti, e insieme, sempre, regolarmente, scientificamente, indefessamente, su ogni grande e piccola opera, grande e piccolo evento,appalto,incarico. consulenza",
E questa Cloaca Massima è una certezza assoluta che si spalanca nel presente e futuro non appena si intercetta un telefono, si pedina un vip, si interroga un imprenditore.
La questione della Legalità e la certezza della pena sono i problemi principe dell'Italia,diversamente mai ci risolleveremo dal baratro economico,sociale e culturale nel quale da decenni oramai scivoliamo giorno dopo giorno.


Articolo letto: 414 volte
Categorie: , Cronaca, Denunce, Editoria, Politica


Domanda Rank Italia
Cosa ne pensi del caso Consip?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Paolo

14/04/2017 16:29:43
E' bravi che siete avete fatto un gruppo da far paura i 4 dell' avemaria una banda vere e propria che vergogna .truccavano appalti bella la pubblica Amministrazione ..
6

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook