Compie 10 anni Mars Express Dal radar italiano di bordo prima prova presenza di acqua

Roma
11:20 del 04/06/2013
Scritto da Luca

La missione Mars Express dell'Esa, l'agenzia spaziale europea, compie dieci anni. Fu la prima missione a scoprire i segreti del sottosuolo di Marte, rivelando la presenza di ghiaccio d'acqua e raccogliendo nei minerali i primi indizi della presenza di acqua sul pianeta rosso. E' stato possibile grazie al radar Marsis, che parla italiano grazie ai contributi di Agenzia Spaziale Italiana (Asi) e Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf) e sviluppato in Italia dalla Thales Alenia Space.


Articolo letto: 1357 volte
Categorie: Scienze, Tecnologia


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook