Como: uomo investito, morto poco dopo | L’analisi di Italiano Sveglia

Como
11:35 del 03/01/2015
Scritto da Gerardo

Anche se gli incidenti per strada sono in netta diminuzione rispetto ai precedenti anni, quei pochi che accadono sono davvero catastrofici e non sono poche le persone che ci rimettono addirittura la vita. Si chiama Gabriele Locatelli, 64 anni, originario di Ponte Lambro e residente a Lipomo, la vittima dell’incidente stradale di venerdì mattina in paese lungo la ex statale Briantea.

L’investitore, un 45enne residente a Lora in via Oltrecolle, stava viaggiando con la sua utilitaria in direzione di Tavernerio. Giunto all’altezza del distributore di benzina Esso, in base ai primi accertamenti, si sarebbe trovato improvvisamente davanti l’uomo, che stava attraversando nei pressi delle strisce pedonali, e non è riuscito ad evitarlo.

Sul posto sono intervenute due ambulanze della Cri, una di Lipomo e l’altra di Como con l’auto medica. Le condizioni dell’investito sono apparse subito molto serie. I soccorritori hanno tentato anche una rianimazione sul posto, dopo di che hanno deciso il trasporto del ferito in codice rosso all’ospedale Sant’Anna, dove i medici hanno accertato la morte.


Articolo letto: 748 volte
Categorie: Cronaca


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Cronaca Como -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook