Se siete stufi di perdere sempre e di vedere vincere quel vostro cugino insopportabile, i consigli di Natalie Fitzsimons -26enne inglese che da quattro anni detiene la vittoria dei campionati di Regno Unito ed Irlanda di questo gioco, e classificata sesta a livello mondiale– vi saranno utilissimi.

Palermo
20:00 del 13/07/2017
Scritto da Gerardo

Se siete stufi di perdere sempre e di vedere vincere quel vostro cugino insopportabile, i consigli di Natalie Fitzsimons -26enne inglese che da quattro anni detiene la vittoria dei campionati di Regno Unito ed Irlanda di questo gioco, e classificata sesta a livello mondiale– vi saranno utilissimi. Ecco quali sono.

Monopoly: il gioco sulla compravendita di immobili Nato nel 1934, prima di proprietà della Editrice Giochi e poi della Hasbro, Monopoly -diffuso in Italia come Monopoli- è il gioco più giocato al mondo fra quelli protetti da copyright, ovvero quelli registrati sotto un unico marchio.

Oltre alla versione tradizionale, sono state rilasciate diverse versioni speciali in occasione di anniversari o eventi particolari: ricordiamo le edizioni Disney, di Harry Potter e Star Wars, per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia, quella per gli 80 anni di questo gioco e il Monopoly Nostalgia in legno.

Qualsiasi sia la versione con cui giocate abitualmente, eccovi alcuni suggerimenti preziosi, così come li consiglia Natalie Fitzsimons, vera esperta e campionessa inglese:

Costruire case su pochi siti di valore, piuttosto che su tante location meno prestigiose: in questo modo è possibile incassare affitti alti, piuttosto che affitti bassi sparsi in tanti siti per i quali nel complesso si spende di più;

Non perdere tempo con gli hotel: anche se molti desiderano conquistare almeno una delle casette rosse durante la partita, in realtà è poco conveniente. Meglio spendere i propri risparmi per costruire delle case;

Per fermare gli avversari il modo migliore, nonché quello più semplice, è comprare il maggior numero di casette verdi: ce ne sono solo un certo numero a disposizione e quando voi ne avrete acquistate un bel po’ -se non tutte-, si creerà una scarsità di abitazioni molto vantaggiosa.

Le zone viola saranno anche le più prestigiose, ma sono anche quelle su cui statisticamente si finisce meno: inutile, quindi, spendere troppi soldi per location da cui ricaverete poco!

Stare in prigione non è così terribile come si possa pensare: inutile disperarsi cercando di uscire il prima possibile. Meglio, invece, approfittare della situazione: è vero che non si ricevono le preziose 200£ passando dal Via, ma si possono incassare gli affitti e le tasse sulle proprie proprietà senza doverle pagare a nostra volta agli avversari. Insomma, la prigione è l’occasione giusta per guadagnare senza spendere!

Da: QUI


Articolo letto: 65 volte
Categorie: , Guide


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook