Come velocizzare Windows 10? Hai acquistato un nuovo computer con su installato Windows 10? Hai da poco aggiornato il tuo PC alla nuova versione del sistema operativo di casa Microsoft?

Milano
08:15 del 01/02/2016
Scritto da Sasha

Come velocizzare Windows 10

Hai acquistato un nuovo computer con su installato Windows 10? Hai da poco aggiornato il tuo PC alla nuova versione del sistema operativo di casa Microsoft? Se la risposta ad una di queste due domande è “si” ma se nonostante l’update le prestazioni offerte ti sembrano inferiori alle tue aspettative ho una buona, anzi ottima notizia per te: sei capitato nel posto giusto, o meglio sulla guida giusta! Leggendo le seguenti righe ed attenendoti alle mie indicazioni potrai infatti scoprire tutto ciò che è possibile fare per provare a velocizzare Windows 10.

Come velocizzare Windows 10

Ricorrendo all’impiego di alcune apposite applicazioni e disattivando alcune funzionalità non indispensabili del sistema operativo dovresti infatti riuscire velocizzare Windows 10 in Maniera semplice e senza neppure troppa fatica. Chiaramente, è bene che tu lo tenga presente, non ti prometto miracoli. Detta in altri termini se il tuo PC è conciato piuttosto male pur provando a velocizzare Windows 10 con le indicazioni che sto per forniti potresti non riuscire ad ottenere i risultati sperati ma ad ogni modo tentar non nuoce.

Se sei dunque effettivamente intenzionato a scoprire che cosa è possibile fare per provare a velocizzare Windows 10 ti suggerisco di metterti ben comodo, di prenderti qualche minuti di tempo libero e di concentrarti sulla lettura di questa guida. Pronto? Si? Benissimo, allora bando alle ciance e cominciamo.

Come velocizzare Windows 10 - Velocizzare Windows 10 dopo aver acquistato un nuovo PC

Se vuoi sapere che cosa bisogna fare per poter velocizzare Windows 10 perché hai acquistato un nuovo computer equipaggiato con questo sistema operativo e ti sembra un po’ lento ti suggerisco di cominciare andando a rimuovere tutti i software inutili che di solito vengono preinstallati dalle aziende nei computer che si vendono negli store di elettronica oltre che nei supermercati. Mi riferisco a versioni di prova di antivirus, programmi multimediali, toolbar aggiuntive per il browser e altri programmi essenzialmente di dubbia utilità.

Per rimuovere tutti questi programmi ti suggerisco di ricorrere all’impiego diShould I Remove It?. Si tratta di un’applicazione gratuita che analizza tutti i programmi installati sul computer e segnala all’utente quali si possono e si devono rimuovere perché inutili o addirittura perché considerati pericolosi.

Per scaricare Should I Remove It? sul tuo PC clicca qui per collegarti subito al sito Internet del programma dopodiché pigia prima sul pulsante Download (Free!) e poi su Download “Should I Remove It?”.

Completato il download apri, facendo doppio clic su di esso, il file appena scaricato e nella finestra che si apre fai clic prima su  e poi su Next. Accetta quindi le condizioni di utilizzo del programma, mettendo il segno di spunta accanto alla voceI Accept the terms in the License Agreement e clicca prima su Next per tre volte consecutive, poi su Install e poi Finish per completare il processo d’installazione e per avviare Should I Remove It?.

Nella finestra che a questo punto andrà ad aprirsi individua i programmi che hanno la barra del Removal con la percentuale più alta, vale a dire quelli più inutili e/o pericolosi, e cerca informazioni su di essi cliccando sul pulsante What is it?. Pigiando sul pulsante si aprirà il sito Internet di Should I Remove It con una descrizione del software selezionato e le ragioni per le quali andrebbe rimosso. Clicca quindi sul pulsante Uninstall per dare il via alla procedura di disinstallazione.

Nel caso in cui il programma che ti ho appena suggerito di utilizzare per velocizzare Windows 10 non fosse di tuo gradimento puoi ricorrere all’impiego di PC Decrapifier. Si tratta di un software alternativo a quello che ti ho appena proposto ideato anch’esso con l’obiettivo di permettere all’utente ti rimuovere i programmi inutili installati sul PC.

Un’altra ottima soluzione che potrebbe permetterti di velocizzare Windows 10 consiste poi nel disattivare l’avvio automatico dei programmi che vengono eseguiti in maniera automatica al momento dell’accensione del computer.

Per disattivare i programmi superflui dall’avvio automatico di Windows 10 fai clic destro su un punto vuoto della barra delle applicazioni e selezionando la voceGestione attività dal menu che compare in modo tale da accedere al task manager di Windows. Nella finestra che a questo punto andrà ad aprirsi clicca sul pulsante Più dettagli, seleziona la scheda Avvio e disattiva i programmi che non vuoi partano automaticamente ad ogni accesso a Windows cliccando su di essi e pigiando poi sul pulsante Disabilita che risulta collocato nella parte in basso a destra della finestra visualizzata.

In caso di ripensamenti potrai sempre e comunque abilitare nuovamente l’avvio automatico dei programmi su cui hai scelto di agire effettuando la procedura che ti ho appena indicato. In questo caso in sostituzione del pulsante Disabilita troverai il pulsante Abilita.

Come velocizzare Windows 10 - Velocizzare Windows 10 dopo aver aggiornato il vecchio PC


Se desideri provare a velocizzare Windows 10 dopo aver aggiornato il tuo fido computer alla più recente versione del sistema operativo di casa Microsoft ti suggerisco di provare a liberare eventuale spazio occupato sull’hard disk andando a cancellare i file inutili e gli errori presenti nel registro di sistema.

Per effettuare in modo semplice le operazioni che ti ho appena indicato ti suggerisco di ricorrere all’impiego del programma CCleaner. Se non ne hai mai sentito parlare sappi che si tratta di uno dei più celebri ed affidabili programmi per la pulizia e la manutenzione dei sistemi operativi Windows.

Per scaricare CCleaner sul tuo computer clicca qui per collegarti al sito Internet del programma e poi pigia sulla voce Piriform.com. A download completato fai doppio clic sul file appena scaricato per aprirlo e nella finestra che si apre imposta l’Italiano dal menu per la selezione della lingua. Clicca quindi su NextAvanti,Installa e poi su Fine per completare il processo d’installazione ed avviare CCleaner. Ricordati alla fine di togliere la spunta dalla voce relativa a Google Toolbar se non desideri installare barre degli strumenti aggiuntive per il browser.

Una volta visualizzata la finestra del programma per provare a velocizzare Windows 10 andando a liberare spazio sul computer non devi far altro che selezionare gli elementi che desideri rimuovere dal computer utilizzando le opzioni presenti nella barra laterale di sinistra (di default sono già selezionate tutte le principali opzioni su cui il software andrà ad agire) e pigiare poi sul pulsanteAvvia pulizia. Per agire sul registro di sistema e far fronte alle eventuali problematiche ad esso correlate pigia invece sulla scheda Registro e poi clicca prima su Trova problemi e successivamente su Ripara selezionati.

Nello sfortunato caso in cui l’utilizzo dei software che ti ho consigliato e la messa in atto degli stratagemmi indicati nelle precedenti righe non dovessero sortire alcun effetto ti invito a non gettare ancora la spunta ed a provare a velocizzare Windows 10 riportando lo stato del sistema alle impostazioni di fabbrica sfruttando l’apposita funzione di ripristino presente nel sistema operativo.

Per provare a velocizzare Windows 10 ripristinando il computer pigia sul campo di ricerca annesso alla barra delle applicazioni e digita impostazioni dopodiché premi sul primo risultato visualizzato.

Come velocizzare Windows 10 - Nella nuova finestra che a questo punto andrà ad aprirsi clicca suAggiornamento e sicurezza, pigia sulla voce Ripristino collocata nella bara laterale di sinistra e poi fai clic sul pulsante Per iniziare collocato in corrispondenza della sezione Reimposta il PC.

Successivamente attieniti all’apposita procedura guidata che ti verrà mostrata a schermo ed attendi che la procedura di ripristino di Windows 10 venga avviata e portata a termine


Articolo letto: 858 volte
Categorie: Guide, Informatica


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook