COME SVEGLIARSI DI BUON UMORE - Iniziare la giornata di buonumore ha moltissime benefici: ti permette di raggiungere i tuoi obiettivi con più facilità e leggerezza, ti rende una persona amabile e positiva e ti aiuta ad attirare cose belle ed energie positive.

Roma
09:10 del 15/10/2019
Scritto da Samuele

COME SVEGLIARSI DI BUON UMORE - Iniziare la giornata di buonumore ha moltissime benefici: ti permette di raggiungere i tuoi obiettivi con più facilità e leggerezza, ti rende una persona amabile e positiva e ti aiuta ad attirare cose belle ed energie positive. Proprio così, un atteggiamento carico di energia e positività può influenzare le tue giornate e aiutarti a viverle al meglio, permettendoti di focalizzarti sugli aspetti più belli che spesso tendiamo a trascurare e non vedere. Ma come svegliarsi d buonumore e iniziare la giornata alla grande?


COME SVEGLIARSI DI BUON UMORE - SVEGLIARSI IN DOLCEZZA – Non c’è nulla di più odioso del trillo della sveglia che ci strappa bruscamente al sonno. Cerchiamo allora, per quanto possibile, di rendere l’impatto meno duro con una suoneria gradevole e con una intensità adeguata a scuoterci dal sonno, ma senza traumi. Possiamo scegliere una canzone che amiamo, oppure un brano carezzevole di musica classica, o una suoneria che riproduca i suoni della natura. L’importante è alzarsi in pochi minuti dal suono; possiamo concederci una o due ripetizioni, mentre è controproducente far suonare la sveglia per mezz’ora prima di alzarsi. Meglio riposarsi in modo continuato fino all’ultimo e poi lasciare il letto senza indugiare.

COME SVEGLIARSI DI BUON UMORE - SFRUTTIAMO LA LUCE – La luce del sole è il segnale più naturale e atavico dell’ora in cui svegliarsi. Visto che dormire in una stanza buia è il modo più fisiologico per assicurarsi un buon riposo e quindi è sconsigliabile lasciare le persiane aperte, possiamo utilizzare un temporizzatore per accendere nella stanza una luce soffusa che anticipi di una decina di minuti l’ora in cui suonerà la sveglia. Il nostro sonno si farà meno profondo e ci sveglieremo più facilmente quando sarà il momento.
PRENDIAMOCI I NOSTRI TEMPI – Affrettarsi di primo mattino può essere particolarmente sgradevole: impostiamo l’ora del risveglio in modo da avere il tempo per alzarci con calma, fare toilette, concederci una buona prima colazione e, magari, fare quattro chiacchiere con le persone che amiamo. Cerchiamo anche di non affrontare tutte insieme e appena svegli le mansioni più sgradevoli e faticose della giornata: suddividiamo il carico delle attività in modo da non associare il primo mattino a quello che non ci piace. 


Articolo letto: 261 volte
Categorie: , Curiosità, Guide, Salute


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook