Come sorprendere una donna a letto. A volte, il desiderio di possedere una donna è talmente forte da dimenticare o mettere in secondo piano le sue esigenze

Cagliari
16:00 del 02/05/2015
Scritto da Gerardo

A volte, il desiderio di possedere una donna è talmente forte da dimenticare o mettere in secondo piano le sue esigenze. Per stupire e soddisfare una ragazza a letto, non basta pavoneggiarsi sulle dimensioni o unadurata soddisfacente. L'universo femminile, ruota su un'orbita totalmente diversa. L'appagamento, anche delle ragazze più disinibite, viene generato da altre priorità. Raramente la maggioranza dei maschi riesce ad intuirle, per egoismo o spavalderia. Non esistono manuali otecniche specifiche per riuscire ad impressionare sessualmente una donna. Solo l'esperienza può aiutare a fare un salto di qualità. Partendo dal concetto che le donne cercano un livello alto in un rapporto, vediamo insieme qualche utile consiglio su come sorprendere una ragazza a letto.

Assicurati di avere a portata di mano:

  • Pazienza
  • Dolcezza
  • Galanteria
  • Amore
  • Altruismo
  • Passione

La comunicazione è alla base di qualsiasi rapporto, soprattutto nel sesso. È utile per conoscersi, per individuare ciò che piace ad una ragazza o potrebbe darle fastidio. Bisogna imparare ad ascoltarla. Entrare nel suo mondo, ragionare con la sua testa, comprendere le sue paure, gli eventuali disagi. Molte donne non si lasciano andare totalmente se si sentono poco attraenti ed impacciate. Infondo, pur appartenendo a due mondi differenti, non si è poi così lontani.


Per sorprendere una ragazza a letto, non bastano le cenette romantiche, i fiori o le galanterie. Essi costituiscono la cornice del corteggiamento, che potrebbero diventare anche un gesto vuoto e tecnico. Ognidonna, ama sentirsi desiderata. L'ambiente può creare l'atmosfera giusta, ma poi è necessario non distruggerla in un attimo. Per sorprendere la fanciulla, non bisogna avventarsi immediatamente su di lei. È sempre bene "giocare" un po'. Va coccolata con dolcezza e delicatezza, lasciando che percepisca il desiderio. Deve sentirsi rispettata, rilassata, protetta, libera di dare sfogo ai sentimenti del momento, senza alcuna costrizione o pressione. In questo modo, la voglia in lei cresce vertiginosamente, con un grosso vantaggio per entrambi.

Le carezze si faranno più audaci, ma bisogna evitare di peccare di egoismo. Al centro delle vostre attenzioni deve posizionarsi il suo piacere. Quando ci si rende conto che la ragazza è pronta, si prosegue senza più indugi. L'errore più grave è quello di toccare i genitali femminili quando non ancora eccitati. Potrebbe dare fastidio o addirittura creare dolore. Carezze e baci hanno raggiunto il picco massimo di desiderio e la passione esplode. A questo punto, non rimane che assecondarla con entusiasmo. È il suo momento, e tutto deve concorrere a farla impazzire di piacere.


Non dimenticare mai:

  • Dedicatevi a lei
  • Rispettatela
  • Coccolatela
  • Fatela sentire bellissima
  • Mai volgari
  • Mai sbrigativi

Articolo letto: 2242 volte
Categorie: Sesso


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook