Come conquistare una ragazza fidanzata? Sedurre una ragazza fidanzata è più semplice o più difficile rispetto ad una ragazza single?

Roma
12:00 del 24/04/2016
Scritto da Gerardo

Come conquistare una ragazza fidanzata? Sedurre una ragazza fidanzata è più semplice o più difficile rispetto ad una ragazza single?

Perché conquistare una ragazza fidanzata?

Prima di tutto, considerando che il mondo è pieno di ragazze libere, per quale motivo molti di voi hanno la necessità di andare a combinare casini con una ragazza fidanzata?

Le motivazioni possono essere tante.

Alcuni uomini amano le sfide e si eccitano di più, e danno il meglio di sé, se sanno che la ragazza è fidanzata e quindi più difficile da conquistare. In questo caso non è tanto la bellezza della ragazza o qualche suo aspetto particolare ma è essenzialmente il fatto che è impegnata e quindi un frutto proibito.

Altri uomini vorrebbero conquistare una ragazza fidanzata solo per andarci a letto e per non impegnarsi in una storia seria. Questi uomini non vogliono veramente portare via la donna a qualcun altro ma soltanto “assaggiarla” per poi farla tornare al suo ovile. Nella loro testa pensano che, considerato che ha già un fidanzato, una volta che le è passata l’infatuazione, si penta e ritorni dal suo ragazzo.

Può capitare che vorresti conquistare una ragazza fidanzata perché, magari, è una tua amica che conosci da tempo e alla fine hai trovato il coraggio di farti avanti, solo che lei nel frattempo si trova tra le braccia di qualcun altro.

Infine puoi voler conquistare una ragazza fidanzata perché è carina, ti piace e la trovi attraente. Punto e basta!

Come conquistare una ragazza fidanzata: partiamo bene!

Tra i consigli su come conquistare una ragazza fidanzata prima di tutto c’è quello che riguarda la raccolta di informazioni. Prima di buttarti a capofitto nella seduzione sarebbe meglio avere un po’ di notizie su di lei e sulla situazione del suo attuale rapporto.

È fidanzata da tanto tempo oppure è una storia appena iniziata? La relazione va bene oppure hanno qualche problema? Si sono già lasciati qualche volta per poi ritornare insieme? Per quali motivi stanno insieme (lui è bello, affascinante, ricco, bravo nella seduzione)?

La raccolta di queste prime informazioni è fondamentale per conquistare una ragazza fidanzata. Infatti se la coppia è solida, se stanno insieme da tempo, non si sono mai lasciati e se sembrano una coppia veramente felice non sarà semplice conquistare la ragazza. Questo non vuol dire che è impossibile ma soltanto più difficile.

Infatti se la ragazza è intelligente, capirà da sola se la vita di coppia è quello che si aspettava, se i suoi bisogni sono soddisfatti e se vede una solidità nel futuro. Per quale motivo mandare tutto a monte? Al massimo, se magari ha una botta di follia, si farà una sveltina ma nulla di più.

In questo caso ti consiglio di non perdere troppo tempo con una ragazza in questa situazione e di investire le tue energie nel conquistare una ragazza meno complicata.

Ovviamente la situazione si ribalta se nella coppia ci sono diversi problemi, se si sono già lasciati e rimessi insieme svariate volte, se lei non vede soddisfatte le sue esigenze (soprattutto quelle sessuali) e se lui appare un vero imbecille. In questo caso conquistare una ragazza fidanzata potrebbe essere più semplice di sedurre una ragazza single.

Questo perché la bella di turno sta solo aspettando l’occasione giusta per lasciare il suo ragazzo, ma ha bisogno di un piccolo aiutino da parte tua.

Le tecniche per conquistare una ragazza fidanzata

A questo punto è arrivato il momento di farti avanti ed iniziare il gioco della seduzione.

Inizialmente entra nell’arena senza troppi clamori assumendo un “low-profile”. Ancora non è arrivato il momento di mostrare le tue qualità, anche perché il fidanzato potrebbe essere nei paraggi e ti etichetterebbe subito come un rivale in amore. Meglio non far alzare le difese da parte sua e le barriere antirimorchio da parte della ragazza.

Quindi non entrare subito in competizione con il suo attuale ragazzo e soprattutto non parlare male di lui. È facile che lei, per correttezza “sociale”, prenda le sue difese e tu sei tagliato fuori.

Inserisciti lentamente nell’ambiente sociale della coppia ed inizia a fare l’attore. In questo caso si tratta di una vera e propria recita in cui dovrai variare il tuo ruolo a seconda di come evolve la situazione.

A questo punto puoi tranquillamente applicare le varie tecniche di seduzione che puoi trovare nei vari articoli del sito.

Una variante che puoi tenere conto è, una volta capiti i punti di debolezza del suo attuale ragazzo, cercare di mostrarti forte proprio un queste sue mancanze al fine di cercare di soddisfare le sue esigenze.


Articolo letto: 1377 volte
Categorie: Sesso


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook