Ogni donna, così come anche ogni uomo, ha bisogno di sfide continue che siano in grado di farla sentire viva dando movimento alle proprie giornate

Cagliari
11:15 del 14/10/2015
Scritto da Sasha

La ragazza dice di no = La ragazza non è interessata ad uscire con teBè è quasi certo che sia così ma rimane comunque un barlume di speranza che aleggia nella tua direzione ed anche un margine di dubbio più o meno ampio a seconda della ragazza.

Detto questo, c’è una cosa che devi ricordare: una donna non vuole un uomo “tappetino” che faccia di tutto per lei. Spesso può sfruttare i tipi così e quindi sono relazioni prive d’amore. Ogni donna, così come anche ogni uomo, ha bisogno di sfide continue che siano in grado di farla sentire viva dando movimento alle proprie giornate… altrimenti la vita sarebbe proprio triste e noiosa.

A questo punto chiediti: dov’è la sfida se la ragazza è già convita di piacerti e che se “fa un fischio” sei subito da lei? Infatti la sfida non c’è. È una vicenda “piatta” senza alti e bassi… un po’ noiosa.

Quindi ragiona: lei non è interessata a te perché tu non le hai dato motivo per esserlo.

Cosa significa? Semplice.

Purtroppo, a volte, quando ci piace una persona (quindi questo vale anche per le donne) succede che cominciamo ad essere compiacenti… facciamo le cose per l’altra persona, ci mostriamo troppo disponibili… e finisce che veniamo trattati veramente da zerbino. Nessuno ha il diritto di trattarci così ma non significa che quando siamo innamorati siamo stupidi e la persona in questione sia una sfruttatrice! Semplicemente… sono cose che succedono dalla parte nostra e hanno conseguenze umane e psicologiche dall’altra, a parte alcune eccezioni in cui non è così.

A quel punto si passa da spasimante a amico… infatti ti ritroverai pieno di amiche che ti piacciono.

Quindi, se lei non vuole uscire con te, cosa puoi fare per farle cambiare idea e per non permettere più a te stesso di arrivare a questo punto?

Devi assolutamente cambiare atteggiamento! Ammetti a te stesso che non vuoi esserle amico e non esserlo più (sembra una cosa drastica ma amico ci ritornerai in seguito se necessario, prima metti avanti il tuo obiettivo).

A questo punto ricomincia a sedurla con convinzione e sicurezza, mettiti in testa che avrai la donna che ti piace ed utilizza un nuovo modo per avvicinarti a lei:

Se non vuole parlare con te? Vai subito via e non la pregare.

Se ad esempio dice una stupidaggine? Faglielo notare senza preoccuparti di come ci rimarrà.

Se ti risponde aggressivamente? Non farti condizionare dal suo umore e fregatene di quello che dice.

Lei si ritroverà in delle condizioni estreme in cui si renderà conto che tu sei l’uomo, non sei lo zerbino e non hai bisogno di lei. Questa instabilità comincerà a sentirla sotto ai piedi, le mancherà lo zerbino, si comincerà a chiedere perché non lo fai più e la sua testa si concentrerà a pensare a te.

Purtroppo e per fortuna (dipende dalle situazioni e dai punti di vista) sono avvenimenti psicologici che avvengono sempre ed in ciclo anche se ogni volta con qualche differenza.

A questo punto, una volta che ce l’avrai fatta a far cambiare idea a lei, tutte le volte successive ti verrà spontaneo di non lasciarti ammaliare troppo da una donna che si approfitterà poi di te. Sono le esperienze che ci fanno imparare e che ci fanno acquisire la cosiddetta “pellaccia dura”.

È giusto che sia così. Almeno, le risposte negative diminuiranno, aumenterà la tua autostima e ti ricorderai che ci sei sempre tu al primo posto di importanza in tutte le cose che fai.


Articolo letto: 1266 volte
Categorie: Sesso


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Sesso - amore - seduzione - passione - eros -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook