Come scrivere una poesia? Tutte le persone, alcune in modo accentuato ed altre in maniera minore, posseggono una vena artistica

Bologna
09:00 del 02/12/2015
Scritto da Sasha

Come scrivere una poesia

Tutte le persone, alcune in modo accentuato ed altre in Maniera minore, posseggono una vena artistica. Spesso però non è semplice esprimere questacreatività e condividere con gli altri quello che viene tenuto nascosto nel cuore. Nella presente questa guida vi illustreremo come scrivere una poesia e come dare un nome ai sentimenti che si provano. Spiegheremo in maniera rapida e semplice lo stile da utilizzare e leregole poetiche da seguire .

Scrivere una poesia non è una cosa da tutti, perché solo le persone più profonde e sensibili sono capaci di capire cosa si prova veramente dentro ognuno di noi. Scrivere, infatti, non è solo trasmettere ciò che proviamo, ma rappresentare anche ciò che provano gli altri. Quindi per scrivere bisogna essere anche dei buoni osservatori, non sempre si scrive sui sentimenti provati in prima persona, spesso l'ispirazione per una poesia viene presa dall'ambiente esterno.

Come scrivere una poesia

Nello scrivere poesie si possono scegliere due strade: o scrivere con le regole, quindi utilizzando ad esempio l'endecasillabo (suddivisione del verso in undicisillabe) e le rime (che possono essere di diversi tipi: baciate, incatenate etc.) oppure si può scegliere il verso libero, cioè quello che ci permette di scrivere senza seguire alcuna regola, in quest'ultimo caso bisogna essere dei bravi scrittori, se siete alla prime armi, vi consigliamo di seguire la prima strada proposta.

Come scrivere una poesia

La prima regola da osservare, anche se può sembrare banale, è quella di ascoltare il cuore.  State in silenzio con voi stessi e scrivete di getto ciò che vi viene in mente. Solo alla fine indietro a ripetere tutto.  Una volta scritte le idee di getto ed in maniera disordinata, rileggetele attentamente, cominciate a suddividere le parti migliori da quelle che vi convincono di meno.  Una volta che avrete separato le idee migliori dal resto, scrivete la poesia, seguite ad esempio l'endecasillabo, sistemando man mano i versi, state attenti alla grammatica, se non è necessario a dare enfasi ai versi evitate le ripetizioni ed in caso utilizzate delle rime ricercate, non siate banali nella scrittura.  Inizialmente il titolo può anche non esserci o essere diverso dall'argomento della poesia, potete pensarlo e deciderlo prima o dopo la stesura della stessa.  Ricordate che scrivere delle poesie in maniera artistica richiede molto studio, non arrendetevi dunque se le prime scritture non vi soddisfano, continuate a scrivere, solo provando e riprovando affinerete la tecnica.  Non si nasce scrittori, lo si diventa.


Articolo letto: 691 volte
Categorie: Cultura, Guide


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Scrivere una poesia - poesia - leggere - scrivere -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook