Come scrivere un ottimo Curriculum Vitae senza esperienza lavorativa? Ti è mai capitato fare un colloquio di lavoro ed essere respinto con la frase: “stiamo cercando gente con esperienza”? Ecco allora come risolvere il problema: SCRIVERE UN OTTIMO CURRICULUM.

Bologna
06:40 del 29/11/2016
Scritto da Samuele

Come scrivere un ottimo Curriculum Vitae senza esperienza lavorativa? Ti è mai capitato fare un colloquio di lavoro ed essere respinto con la frase: “stiamo cercando gente con esperienza”? Ecco allora come risolvere il problema: SCRIVERE UN OTTIMO CURRICULUM.

Un buon Curriculum Vitae è certamente il miglior biglietto da visita di chiunque voglia entrare nel mondo del lavoro: in questo semplice documento vengono riassunte tutte le esperienze di studio, di lavoro e di volontariato di un/a candidato/a.

Ma qual è il modo migliore di scrivere un Curriculum senza esperienza lavorativa? 

Il rischio è quello di avere troppe poche informazioni da inserire e di risultare quindi candidati poco interessanti per chi deve analizzare il nostro Curriculum. Ecco una serie di trucchi e consigli che ti aiuteranno a scrivere un CV che possa risultare stimolante anche se non contiene informazioni sulle tue esperienze lavorative.

Come scrivere un Curriculum senza esperienza lavorativa - 1 Personalizza il Curriculum in base all’azienda che hai davanti

La personalizzazione del proprio Curriculum in base a chi ci si ha davanti è la  prima regola, valida per la stesura di qualsiasi CV; cerca di capire le peculiarità dell’azienda e della posizione per la quale ti stai candidando.

Questo ti permetterà di mettere in luce le qualità giuste per impressionare la persona che svolge le selezioni, con un focus particolare sull’ambito lavorativo a cui sei interessato/a.

Come scrivere un Curriculum senza esperienza lavorativa - 2 Evita di scrivere un Curriculum troppo lungo, focalizzati sull’obiettivo


E’ molto probabile, che il curriculum di chi non ha ancora nessuna esperienza lavorativa alle spalle, possa risultare molto (o addirittura troppo) breve : non ti sforzare troppo per allungarlo, conviene che le informazioni siano esposte in maniera chiara e sintetica, magari in una sola pagina.

Soprattutto fai in modo che risulti ordinato: le informazioni devono essere esposte nel giusto ordine, come prima cosa inserisci i tuoi dati anagrafici completi, poi le tue esperienze di formazione, che in un Curriculum come questo rappresentano la parte principale.

Parti dal diploma e dalla laurea, per poi inserire tutti i corsi e i master che hai frequentato in Italia e all’estero, e ricordati di mettere in evidenza tutte le competenze che questi ti hanno permesso di acquisire.

Dai molto spazio alle lingue straniere che sei in grado di padroneggiare; queste informazioni sono tra le più interessanti e le più ricercate da qualsiasi datore di lavoro. Se hai ottenuto delle certificazioni, inseriscile e dagli molto risalto, sono sicuramente un ottimo strumento per risultare preparati e abili con le lingue.

Come scrivere un Curriculum senza esperienza lavorativa - 3 Non hai nessuna esperienza lavorativa? Concentrati sulle tue skills

Le skills sono tutte quelle competenze, non necessariamente collegate ad esperienze pregresse in ambito lavorativo, ma comunque fondamentali per definire il profilo di un/a candidato/a.

Parti dal tuo livello di competenza nell’uso del computer e dei principali software, indicando anche le eventuali certificazioni ottenute.

Ricordati di esplicitare gli obiettivi che vuoi raggiungere nell’azienda, cercando sempre di personalizzarli in base a chi riceverà il tuo Curriculum; facendo questo, indicherai anche quale sarebbe il contributo che puoi dare all’azienda.

Come scrivere un Curriculum senza esperienza lavorativa - 4 Inserisci i tuoi contatti social

Elenca i tuoi hobby e tutte le attività che ritieni possano avere un valore per la posizione che vuoi occupare e fai in modo che chi dovrà selezionarti possa capire che tipo di persona sei, anche al di fuori dell’ambito lavorativo.

Ricordati inoltre che il tuo Curriculum deve contenere tutti i tuoi contatti: numero di telefono, indirizzo e-mail e link ai tuoi profili sui social network, questi risultano sempre più importanti, ma fai attenzione ad evitare che  i tuoi post non contengano nulla che possa compromettere la tua reputazione e quindi la tua candidatura.

Come scrivere un Curriculum senza esperienza lavorativa - 5 Allegate una lettera di presentazione

Una buona lettera di presentazione, scritta ad hoc per la posizione alla quale ci si sta candidando può risultare una carta vincente ed avere la funzione di introdurre il Curriculum vero e proprio.

La cosa importante è che sia chiara e precisa, che dia un’idea dei vostri interessi, della vostra motivazione, dei vostri punti di forza e dell’apporto che potreste dare ricoprendo quella posizione.


Articolo letto: 476 volte
Categorie: , Guide, Lavoro


Domanda Rank Italia
Dai una tua valutazione sulle aziende che richiedono esperienza lavorativa ai giovani!
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Vanna

29/11/2016 08:27:02
Davvero un paradosso. Usciamo da scuola per trovare un lavoro e loro cercano già esperienza lavorativa. Come vedete è proprio il Sistema che non funziona, non solo la politica
6

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook