Sospetti che il tuo partner abbia una relazione clandestina? Ecco come scoprire un tradimento

Bologna
10:00 del 08/11/2015
Scritto da Samuele

Come scoprire un tradimento - Sospetti che il tuo partner abbia una relazione clandestina? Hai paura che ti tradisca? Ho riportato qui i trucchi e le strategie per mostrarti come smascherare un tradimento.Chi tradisce, se furbo, cercherà di tenerlo nascosto ed eviterà di modificare troppo i suoi comportamenti e le sue abitudini per non destare sospetti. Userà un canale di comunicazione segreto (come una nuova e-mail o un secondo numero di cellulare) per comunicare con il/la suo/a amante e poi… lo incontrerà fisicamente! Ma tu puoi essere più furbo/a e scoprire tutto! Ecco come fare!

Scoprire un tradimento con i segnali

Per scoprire un tradimento puoi analizzare i segnali del tuo partner. Il segreto di una persona infedele sta nel nascondere abilmente i cambiamenti nelle sue abitudini e quotidianità, ma non sempre riesce ad essere perfetta. Ecco i principali indizi che fanno sospettare un tradimento:

  • Segnale 1: calo del Desiderio sessuale. Si riscontra principalmente in una donna. L’uomo riesce a mantenere più facilmente una frequenza degli Incontri sotto le lenzuola tale da non far insospettire la propria donna. Chi tradisce, tende comunque a ridurre la frequenza e la qualità del sesso. Si evidenzia una diminuita voglia di fare l’amore con il proprio partner e una minore fantasia sessuale.
  • Segnale 2: cambiamento del look. Un cambiamento della cura del proprio aspetto fisico indica che necessariamente ci deve essere uma causa. Chi da un giorno all’altro e in Maniera completamente inaspettata inizia a comprare capi d’abbigliamento elegenti o sexy o si mette a curare eccessivamente il suo corpo con diete e palestra… lo fa per una specifica ragione! Alcuni poi riccorrono addirittura alla chirurgia plastica o alle diete last minute.
  • Segnale 3: si sta meno insieme al partner. Per vedere l’amante di nascosto chi tradisce trova delle scuse per allontanarsi da casa. Potrebbe dire di dover lavorare molto, di essere spesso fuori ufficio per lavoro o di uscire con gli amici. Se ad un certo punto i suoi orari di lavoro aumentano inspiegabilmente e il suo telefono suona sempre a vuoto o è spento occorrerebbe insospettirsi.
  • Segnale 4: stati d’animo inspiegabili. Chi tradisce potrebbe essere talmente felice per aver ritrovato l’appagamento dei suoi desideri che sarebbe persino capace di aumentare le attenzioni verso l’attuale partner. Questo si traduce in regali, cene, momenti di festa e maggiori attenzioni anche a letto. Se invece la relazione con l’amante dovesse andare male ecco che manifesterebbe, senza un motivo apparente, uno stato d’animo triste associato ad un forte senso di colpa.
  • Segnale 5: interruzione delle proprie lamentele. O il partner si è rassegnato o ha trovato altrove quello che cercava da tanto tempo.

Scoprire un tradimento con il controllo diretto

Per scoprire un tradimento puoi anche controllare attivamente il tuo partner. Puoi contattare un’agenzia di investigazioni private, puoi farti aiutare da qualche amico o amica, oppure puoi agire da solo.

Ecco quello che puoi fare:

  • Pedina il tuo partner o fallo sorvegliare da una terza persona. Fallo negli orari che giustifica come assenze momentanee per lavoro, straordinari, uscite con amici, uscite per hobby. Fallo soprattutto se comincia ad assentarsi più frequentemente.
  • Controlla gli sms e la lista delle telefonate ricevute. Potresti scoprire un numero particolare che chiama spesso.
  • Entra di nascosto nella sua casella e-mail o nei suoi account dei social network. Ricordati poi di eliminare tutta la cronologia! Se non sai la password prova con la tua o la sua data di nascita o con la data del vostro anniversario di fidanzamento o matrimonio. Prova anche con la data di nascita dell’amante o con la loro data dell’anniversario, se riesci a scoprire queste informazioni.
  • Analizza attentamente i suoi vestiti e il corpo. Se al suo ritorno la pelle profuma di bagnoschiuma e prima di uscire ha detto di essere andato a una festa, puoi immaginare!
  • Controlla le tasche delle giacche e dei pantaloni. Si possono trovare dei bigliettini d’amore. Controlla i cassetti dell’automobile, i comodini e dentro il suo armadio. Anche qui si possono trovare dei biglietti d’amore.
  • Telefonagli e digli che lo devi vedere per un motivo importante. Se non risponde, richiamalo. Se continua a non rispondere mandagli un sms e digli di richiamarti perché è urgente. Se risponde digli che devi raggiungerlo subito, fatti dire dov’è e senti cosa dice. Se non risponde esigi spiegazioni al suo rientro. La prossima volta che uscirà da solo ripeti tutto quello che hai fatto. Se non risponderà ancora, vedi tu!
  • Rientra all’improvviso dopo una lunga assenza. Potresti scoprire qualcosa di… non troppo piacevole!
  • Telefona in ufficio se ti ha detto che è fuori per lavoro. Magari il capo ti dice che è in ferie!

Fonte: amoreattrazione


Articolo letto: 438 volte
Categorie: Sesso


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Sesso - amore - passione - eros -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook