La gente ormai è davvero disperata: ecco un'altra incredibile storia che ci giunge da Bergamo

Bergamo
15:03 del 04/12/2014
Scritto da Gerardo

Se a compiere una rapina o un furto è un pregiudicato o una persona che non lavora probabilmente saranno in pochi a sospettare. Se a compiere lo stesso gesto è qualcuno al di sopra di ogni sospetto allora vuol dire che davvero non c'è più nulla di cui sorprendersi e che c'è da aspettarsi di tutto da chiunque.

Siamo tutti consapevoli che è difficile arrivare a fine mese e questo discorso vale per milioni di italiani. Questo, però, non vuol dire che abbiamo il permesso per andare a rubare, fare rapine e mettere a rischio l'incolumità di altre persone.

A Bergamo una donna insospettabile è stata arrestata. Prima aveva tentato un furto di 25 euro in un supermercato cercando di non pagare i salumi che aveva preso, poi ha cercato di investire con l'auto il responsabile delle vendite che si era accorto del fatto. Infine, la donna, una manager che lavora in una multinazionale di prodotti farmaceutici, è tornata al supermercato dove i carabinieri l'hanno arrestata. Ai militari ha spiegato l'insano gesto dichiarando di non essersi accorta di aver finito il denaro che aveva in precedenza utilizzato per fare benzina.


Articolo letto: 602 volte
Categorie: Cronaca, Sociale


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook