Una larga fetta di uomini, a dispetto della mitologia che li vuole rudi e senza peli sulla lingua, ha un incredibile timore di avvicinarsi e approcciarsi al sesso opposto.

Roma
15:00 del 13/09/2016
Scritto da Luca

Una larga fetta di uomini, a dispetto della mitologia che li vuole rudi e senza peli sulla lingua, ha un incredibile timore di avvicinarsi e approcciarsi al sesso opposto. La maggior parte, per rimediare a questo particolare problema che li limita nelle relazioni, passa il tempo a effettuare ricerche sul web con la speranza di trovare qualcosa che gli faccia capire come darsi una mossa e come rompere il ghiaccio con una donna.

Ma non è così che funziona e in fondo lo sai anche tu.

In realtà non è poi così difficile come sembra. Tutto sta nel creare l’atmosfera giusta per il primo approccio che comincia dal momento in cui muovi i primi passi verso di lei fino all’istante in cui apri la bocca per iniziare una conversazione.

Lo so, non è facile. Devi tirare fuori il coraggio. Ma perché ti blocchi?

La vera motivazione è la paura di essere respinti o di essere presi per pazzi.

È possibile uscirne? Certo! Continua a leggere e troverai tutte le risposte che cerchi. E alla fine della lettura, sarai in grado di sentirti un po’ più sicuro di te e pronto per cominciare a vivere una nuova esperienza.

Come rompere il ghiaccio: il primo approccio è fondamentale

Il problema principale di ogni approccio è il tuo modo di fare. Può sembrarti una frase ovvia e scontata, ma se ci pensi bene non è così. Puoi avere imparato moltissimi modi per rompere il ghiaccio ma quello che non hai capito è che non è ciò che dici a essere importante.

Bingo. È semplice: se una donna si sentirà a suo agio con te, sarà lei a rompere il ghiaccio.

Devi capire che una ragazza e l’obiettivo di un appuntamento non sono cose che dovrebbero essere forzate. Non puoi costringere una donna a provare simpatia ed empatia verso di te. Non è possibile. Fatti un favore: smetti di pensare a mille modi per sedurla e goditi il tempo che ti concede di trascorrere insieme a lei.

Per te che, invece, sei timido e poco propenso a rompere il ghiaccio, capisco che al contrario la situazione sia complicata. Il solo fatto di avvicinarti a lei ti rende nervoso e con la sensazione che ti stiano puntando una pistola contro, minacciandoti di premere il grilletto se non la raggiungi e non spiaccichi almeno una parola di senso compiuto. In questo caso, non sentirti sorpreso se vieni respinto.

Se ci pensi bene, perché una donna dovrebbe voler parlare con te? L’unica risposta corretta è perché le piaci e prova un certo interesse per te. E se tu non ti diverti e non senti piacere nell’avvicinarti a lei, sarà molto difficile che dall’altra parte ci sia un riscontro positivo. Perché una ragazza dovrebbe accettare di passare del tempo con un ragazzo che sembra non sentirsi a suo agio accanto a lei?

Sedurre una donna: lo stai facendo nel modo sbagliato

Il vero problema non è sapere rompere il ghiaccio e iniziare una conversazione gradevole con qualcuno del sesso opposto. Piuttosto è il contrario. È l’aver ascoltato tantissime cose diverse e opinioni contrastanti al punto tale da aver assimilato la convinzione che sedurre le donne sia una questione di scienza.

Stai idealizzando la capacità di affrontare una donna e non ti rendi conto che sei completamente privo del senso della realtà. Non stiamo parlando di un gioco, ma di un qualcosa che fa parte della vita quotidiana e l’unica competenza necessaria da assimilare è l’abilità sociale. Nulla di più.

Le donne amano essere avvicinate e adorano parlare con ragazzi che non sono nella loro cerchia abituale di amici. Ma ciò che proprio non sopportano è avere a che fare con uomini fatti di plastica, persone che si comportano in modo artificioso e cercano in tutti i modi di colpire il loro interesse in maniera per nulla spontanea.

Molte ragazze, probabilmente, non aspettano altro che vederti arrivare con un lieve sorriso e una camminata sicura, con l’obiettivo di ascoltare un discorso sensato e di trascorrere un po’ di tempo piacevole tra chiacchiere e risate.

Insomma, tutto quello che una donna vuole è avere una conversazione divertente e interessante al tempo stesso e, magari, conoscere una persona su cui vale la pena investire il proprio tempo. Invece, la maggior parte degli uomini si comporta come se stesse compiendo una missione impossibile che ha bisogno di una pianificazione preliminare, organizzazione, analisi, controllo e post-pianificazione.

Non ti sembra di esagerare un po’, James Bond?

Come rompere il ghiaccio: la mentalità di successo

È lo sbaglio più grosso su cui si può cadere: avvicinarti a una donna con l’unico scopo di ottenere il suo numero di telefono invece di conoscerla e divertirti. Questo atteggiamento è completamente fuori luogo e sbagliato.

Prova a dare un senso a tutto questo e divertiti tu per primo. Così facendo, avrai un successo assicurato. Perché? Comincerai con il tempo a fare una selezione naturale e ad avvicinarti alle ragazze che ti sembrano più interessanti. Questo si tramuterà con un primo appuntamento divertente e gradevole per entrambi. Non avere paura di provarci con le donne, solo… lasciati andare!

Perché nel momento in cui avrai tra le mani il suo numero di telefono, non avrai la certezza matematica che lei abbia la reale intenzione di rispondere a una tua eventuale chiamata. Perché dovrebbe? Se ti ha dato il suo numero per sfinimento o, semplicemente, per mandarti via il più presto possibile, non ti risponderà mai. E tutto dipende dal primo approccio e di come ti sei comportato con lei la prima volta che avete avuto un contatto.

Ora, questo che cosa significa?

La conclusione è davvero molto semplice e l’hai a portata di mano: assicurati che la persona che ti interessa passi del tempo piacevole e si senta confortata e sicura accanto a te. In particolare, presta attenzione al suo linguaggio del corpo e cerca di capire se si sta annoiando o se la conversazione che state intraprendendo le interessa.

È tutto qui. Rilassati e goditi il momento. È “solo” una ragazza e magari prova lo stesso interesse che senti tu nei suoi confronti. Non fartela scappare e cerca di non perdere di vista l’obiettivo del tuo approccio: trascorrere un bellissimo momento insieme. Nulla di più, nulla di meno.


Articolo letto: 794 volte
Categorie: Sesso


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook