Come riconoscere la sterilità | Scopriamolo insieme con la guida di Donna cerca Uomo

Campobasso
09:06 del 04/02/2015
Scritto da Gerardo

Si può diagnosticare la sterilità? Questo argomento è uno dei più delicati perché fa letteralmente impaurire gli uomini. Scopriamolo insieme con la guida di Donna cerca Uomo. Purtroppo la sterilità è asintomatica. L'unico vero sintomo è che avendo rapporti non protetti i figli non arrivano. Dopo un anno di rapporti liberi e abbastanza frequenti senza neanche un inizio di gravidanza si dovrebbe passare ad accertamenti. Le cause di sterilità sono moltissime, sia maschili che femminili.

Forse l'unica tra queste che può dare dei sintomi è l'irregolarità di ovulazione che influenza i cicli mestruali rendendoli irregolari. Se il tuo pensiero è dettato da un sospetto/paura circa la tua fertilità l'unico consiglio è che il primo accertamento da fare per escludere il 60% dei problemi di infertilità è uno spermiogramma. Infatti il 60% dei problemi di fertilità viene da parte maschile. Se quello è a posto già si è a più di metà dell'opera.

Diagnosticare la sterilità non è una passeggiata: serve indagare, approfondire, monitorare, sottoporsi ad esami di cui alcuni anche invasivi e dolorosi. Per questo, solitamente, si inizia ad aver consapevolezza della propria sterilità solo dopo che si tenta inutilmente di avere un bambino. Alle donne la cosa fa particolarmente male: "Sono sempre andata dal ginecologo e non mi hanno mai detto niente". Gli specialisti, sfortunatamente, sono soliti "non dire niente" che non sia loro richiesto.

E' un tacere il problema prima che il problema arrivi nella concretezza di tutti i giorni. Vogliono un anno di tentativi mirati prima di approfondire le indagini: pensate, solo per poter fare i primi accertamenti sulla fertilità una donna (ma solo in questo maledetto paese) deve attendere agonizzante che scocchino i 12 mesi di rapporti non protetti. Eppure, dovrebbe essere diritto di tutti non solo fare prevenzione, e quindi poter accedere agli esami anche se non si cerca nell'immediato una gravidanza, ma avere la facoltà di decidere se e quando iniziare con gli approfondimenti: nelle tematiche di fertilità, ogni mese, ogni anno, è prezioso.

FONTE: DONNA CERCA UOMO


Articolo letto: 1288 volte
Categorie: Sesso


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook