Le cattive posture che adottiamo mentre svolgiamo le attività quotidiane, lo stress e la mancanza di attività fisica sono le principali cause del mal di schiena.

Palermo
09:47 del 28/02/2016
Scritto da Carla

Le cattive posture che adottiamo mentre svolgiamo le attività quotidiane, lo stress e la mancanza di attività fisica sono le principali cause del mal di schiena.

Lavorare tutto il giorno di fronte ad un computer o dormire con una postura scorretta possono causare questo terribile dolore. Anche chi è in sovrappeso può soffrire di problemi nella zona lombare.

Di seguito trovi qualche utile consiglio su come prevenire il mal di schiena.

Dormire sulla schiena o di lato. Le persone spendono 6-8 ore al giorno distese sul letto. Durante queste ore, la colonna vertebrale riposa senza sopportare il peso del corpo: è per questo che bisogna proteggere la postura che assume. I medici specialisti segnalano che la postura ideale è a pancia in su, o in posizione fetale.
Dormire a pancia in giù è sconsigliato, in quanto si sforza la colonna lombare a modificare la sua curvatura normale e il collo a restare girato verso uno dei due lati.

Addominali in forma. Effettuare attività fisica aiuta a sviluppare muscolatura, ed è un ottimo metodo di prevenzione del mal di schiena. Avendo degli addominali più forti si riduce lo sforzo che deve fare la colonna vertebrale per sopportare il peso. Cammina 30 minuti al giorno, e fai addominali per 5 minuti al giorno.

Vita sana. Tabacco e peso eccessivo fanno male alla schiena. Cerca di mantenerti in forma, adottando abitudini sane.

Materasso e cuscino. Sono due fattori chiave per un buon riposo, e quindi una buona salute della schiena. Entrambi devono adattarsi alla curvatura naturale della colonna vertebrale. Il materasso non deve essere né troppo rigido, né troppo morbido: una via di mezzo, che sia flessibile e possa adattarsi bene, migliorerà senza dubbio la qualità del sonno e la salute della colonna vertebrale.

Posture. Fai molta attenzione alle posture che assumi al lavoro, in quanto sono la causa principale dei mal di schiena. E’ fondamentale assumere una posizione corretta quando ci si trova seduti, preferibilmente su sedie ergonomiche. Centra la forza nella zona lombare e mantieni la schiena dritta. Le braccia devono formare un angolo di 90°, e gli avambracci devono essere poggiati sulla scrivania per evitare sovraccarichi sulla muscolatura che dalle spalle arriva al collo.

Scarpe. Le calzature devono essere di qualità. I tacchi possono provocare problemi alla schiena, in quanto l’asse di gravità posturale si sposta in avanti, e i dischi lombari sono costretti ad effettuare uno sforzo eccessivo.


Articolo letto: 708 volte
Categorie: Salute


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook