Come prendere la patente nautica - Per il momento ecco l’elenco di tutta la documentazione che vi serve per l’ammissione agli esami

Torino
21:00 del 29/12/2016
Scritto da Carmine

Come prendere la patente nautica - Quanto costa prendere la patente nautica da privatista? Praticamente è gratis (approssimativamente occorrono 100 euro) rispetto a quanto si spenderebbe rivolgendosi a una scuola nautica. Un fattore che influisce sul costo complessivo è il tipo di patente, perché prepararsi all’esame per il conseguimento della patente senza limiti dalla costa implica il carteggio, quindi apprendere le tecniche. E si apre un mondo… Ma di questo ne parlerò al più presto in un altro post.
Come prendere la patente nautica - Per il momento ecco l’elenco di tutta la documentazione che vi serve per l’ammissione agli esami:

- Certificato medico (in bollo)
- Foto formato tessera
- Attestazione di pagamento di 20 euro (per le categorie A e C) o di 60 euro (categoria B) sul c.c.p. della Tesoreria Provinciale dello Stato di competenza con la causale: “Diritti di ammissione agli esami per il conseguimento della patente nautica, art.64 del decreto legislativo 8 luglio 2005, n. 171”.



- Attestazione di pagamento di 25 euro (entro 12 miglia – senza limiti) o di 100 euro (Navi) sul c.c.p. della Tesoreria Provinciale dello Stato di competenza con la causale: “Capo XV – capitolo 35 70 – C.E.E.D. Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti – Tributo esame conseguimento patente nautica”.
- Attestazione di pagamento dello stampato a rigoroso rendiconto 1,34 euro sul c.c.p. intestato alla Tesoreria Provinciale dello Stato di competenza con la causale: “Capo X – capitolo 2385 – C.E.E.D. Provveditorato Generale dello Stato – Pagamento stampato patente nautica”;
- Marca da bollo da 16 euro
- Dichiarazione di disponibilità a sostenere l’esame e, ovviamente, il modello (in bollo).

Come affrontare la prova teorica?

Come prendere la patente nautica - Lasciati guidare dalla tua curiosità, ti sentirai sempre più vicino all’avverarsi del tuo sogno.

Il primo passo da fare è sostenere la prova teorica.

Nautica Milano: i migliori equipaggiamenti nautici nel capoluogo lombardo.

Dopo esserti preparato a questa prova avrai finalmente delle conoscenze concrete e approfondite sul mondo nautico che tanto ti affascina:

Avrai scoperto quali sono le componenti principali dello scafo e avrai una conoscenza teorica delle imbarcazioni a vela da far invidia agli skipper più esperti.

Conoscerai tutti i segreti del funzionamento del motore e sarai in grado di prevedere e gestirne piccole irregolarità o avarie.


Potrai calcolare la quantità necessaria di carburante per il tuo viaggio.

Provvederai alla sicurezza dell’imbarcazione e dei tuoi ospiti in ogni situazione climatica.

Conoscerai le norme di circolazione, le leggi e i regolamenti che disciplinano la navigazione da diporto e lo sci nautico, le ordinanze delle autorità marittime locali e quali sono i documenti da tenere a bordo.

Con che spirito presentarsi alla prova pratica?

Goditi quest’esperienza senza farti prendere dall’ansia. E’ il momento ideale per cacciare fuori il lupo di mare che è in te.

Ecco finalmente il momento che tanto aspettavi: la prova pratica!

Potrai finalmente metterti alla “prova” e potrai farlo in mare, nei laghi o, per l’abilitazione a motore, nei fiumi.

Avrai, infatti, la possibilità di dimostrare di saper:

condurre l’unità alle diverse andature;

effettuare con destrezza le manovre necessarie;

gestire una situazione di crisi con la simulazione del recupero di un uomo in mare;

fronteggiare il cattivo tempo e l’impiego delle dotazioni di sicurezza, dei mezzi antincendio e di salvataggio.


Articolo letto: 66 volte
Categorie: , Curiosità, Guide, Viaggi


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook