I primi chili che perderai saranno rappresentati dal grasso in eccesso, ma anche e soprattutto da acqua, tossine, scorie e accumulo degli ultimi pasti fatti

Milano
10:45 del 23/08/2015
Scritto da Gerardo

Se devi indossare degli abiti ripresi dal guardaroba e che ti vanno piuttosto stretti pari quasi ad una taglia in più, non c'è da preoccuparti poiché esistono delle diete specifiche, adeguate per perdere questa quantità di grasso in eccesso in pochi giorni, e ti consentono di evitare l'acquisto di abiti più larghi ed anche di procurarti meno stress. Nei passi successivi di questa guida, ecco dunque alcuni consigli su come perdere una taglia in circa una settimana.

I primi chili che perderai saranno rappresentati dal grasso in eccesso, ma anche e soprattutto da acqua, tossine, scorie e accumulo degli ultimi pasti fatti. Non seguire questo programma per più di una settimana, perché perdere una taglia in sette giorni, è una cosa piuttosto drastica. La raccomandazione è d'obbligo, poiché spesso si è portati a credere di poter continuare un regime alimentare e fisico tanto rigido all'infinito. Invece, mentre è semplice calare di peso in pochi giorni in Maniera consistente, non è possibile farlo (fortunatamente) per tutta la vita. Sfrutta allora la capacità del tuo corpo di depurarsi velocemente, per indossare quel vestito che ti piace tanto e far colpo su tutti all'imminente festa.

Per ottimizzare il risultato e perdere una taglia in una settimana, un po' di sana depurazione ogni tanto fa bene, perciò utilizza questi giorni per rimetterti in sesto e controlla le tue abitudini alimentari errate. Prendi al volo quest'occasione, per reimpostare la tua alimentazione e il rapporto che hai col cibo. La prima regola da seguire in questi giorni è non sgarrare, quindi evitare dolci o piatti troppo elaborati, non ti costerà nulla. Lo scopo è limitare le calorie in modo che il corpo possa utilizzare quelle tante in eccesso, che spesso con la vita moderna accumuli. Pensa agli spuntini o ai pasti consumati, quando in fondo non hai tanta fame.

In sostanza per una settimana, mangia un po' di meno. Il corpo, non abituato e preso alla sprovvista, utilizzerà il grasso in eccesso per le sue normali funzioni, e il peso andrà giù molto velocemente. Infine, se hai la possibilità di dedicare un po' del tuo tempo libero all'attività fisica, non esitare a farlo, poiché aiuta a bruciare i grassi velocemente, specie se abbinata ad un dieta corretta. La corsa campestre, il jogging ed il nuoto, sono degli sport ideali per ottimizzare il risultato velocemente, in quanto completi dal punto di vista della mobilità di tutti gli arti di cui il nostro corpo si compone.


Articolo letto: 635 volte
Categorie: Salute


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook