Quando si arriva all’inizio dell’estate siamo in tanti ad avere problemi di pancetta e gambe gonfie e sentiamo subito la necessità di perdere qualche chilo al più presto per sentirci in forma e in pace con noi stessi.

Genova
12:00 del 13/07/2016
Scritto da Samuele

Quando si arriva all’inizio dell’estate siamo in tanti ad avere problemi di pancetta e gambe gonfie e sentiamo subito la necessità di perdere qualche chilo al più presto per sentirci in forma e in pace con noi stessi.

La dieta che vi proponiamo è una vera scossa al metabolismo, seguita correttamente il dimagrimento sembra essere assicurato anche se molto dipende da persona a persona.

LA DIETA PER SNELLIRE IL GIROVITA

Il Professor Pier Luigi Rossi parla così della dieta: “In questa dieta è presente una dose giornaliera di proteine più elevata rispetto a quella dei carboidrati, comunque assicurati da frutta e verdura. Non sono consentiti pane e pasta, ma non scoraggiarti. Sappi che le proteine richiedono una maggiore spesa energetica per essere digerite rispetto ai carboidrati. L’organismo, quindi, brucia di più e l’effetto che si ottiene è una sorta di ‘sveglia-metabolismo”.

Note: ricordiamo che prima di iniziare una dieta è bene consultarsi con il proprio medico di base.

Le regole

Le porzioni di verdura sono libere e possono essere scambiate tra di loro a proprio piacimento; alcuni piatti hanno un’indicazione precisa di peso, mentre per gli altri alimenti basta calcolare porzioni normali senza esagerare. Bisogna attenersi alle dosi di olio consigliate. Evitare di bere alcolici, usare poco sale e usare spezie e piante aromatiche.

Questo metodo dura 5 giorni e può essere ripetuto per altri 5, si tratta di un regime d’uro e non di una regola di vita.

Note: vanno fatti 5 pasti al giorno per stimolare l’organismo a bruciare calorie e mantenere costanti i livelli di glucosio nel sangue; via libera a tisane e tè per sgonfiare la pancetta, depurarsi e favorire la digestione.

DIETA, PERCHE’ NON RIUSCIAMO A PORTARLA A TERMINE?

PRIMO GIORNO

Appena svegli una tazza di tè verde. COLAZIONE Un vasetto di yogurt scremato • un cucchiaio colmo di bastoncini di frumento integrale • una tazza di mirtilli.

SPUNTINO MATTINA Una tazza di tè verde senza zucchero.

PRANZO Insalata di lattughino e mela verde con succo di limone (porzione libera) • una porzione di bresaola (80 g) • due cucchiaini di olio extra vergine di oliva (10 g) • una tisana MERENDAUna tazza di tè verde senza zucchero.

CENA Cetrioli con succo di limone e maggiorana (porzione libera) • petto di tacchino alla piastra • zucchine alla griglia al profumo di menta fresca (porzione libera) • due cucchiaini di olio extra vergine di oliva (10 g).

DOPO CENA Una tazza di infuso di finocchio (2 g in 100 ml di acqua bollente).

PERDI PESO CON LA DIETA DEL POMPELMO

SECONDO GIORNO

Appena svegli una tazza di tè verde caldo COLAZIONE Un vasetto di yogurt scremato • un cucchiaio colmo di bastoncini di frumento integrale • due prugne.

SPUNTINO MATTINA Una tazza di tè verde senza zucchero.

PRANZO Insalatona di lattuga e ananas (porzione libera) • una porzione di prosciutto crudo magro e dolce (80 g) • due cucchiaini di olio extra vergine di oliva (10 g) • una tisana.

MERENDA Una tazza di tè verde senza zucchero.

CENA Insalata di finocchi e rondelle di sedano (porzione libera) • petto di pollo al limone (o pollo arrosto affettato da comprare in salumeria, porzione media) • purè di melanzane (porzione libera) • due cucchiaini di olio extra vergine di oliva (10 g).

DOPO CENA Una tazza di infuso di anice.

TERZO GIORNO

Appena svegli una tazza di tè verde.

COLAZIONE Un vasetto di yogurt scremato • un cucchiaio colmo di bastoncini di frumento integrale • una tazza di melone.

SPUNTINO MATTINA Una tazza di tè verde senza zucchero.

PRANZO Insalata di rucola e pera (porzione libera) • due uova sode • due cucchiaini di olio extra vergine di oliva (10 g) • una tisana.

MERENDA Una tazza di tè verde senza zucchero.

CENA Insalata di soncino (porzione libera) • salmone alla griglia con erbe mediterranee • spinaci al vapore (porzione libera) • due cucchiaini di olio extra vergine di oliva (10 g).

DOPO CENA Una tazza di infuso di finocchio (2 g in 100 ml di acqua bollente).

QUARTO GIORNO

Appena svegli una tazza di tè verde. COLAZIONE Un vasetto di yogurt scremato • un cucchiaio di bastoncini di frumento integrale • una pesca.

SPUNTINO MATTINA Una tazza di tè verde senza zucchero.

PRANZO Insalata croccante di cetrioli e cubetti di melone (porzione libera) • una porzione di bresaola al limone (80 g) • due cucchiaini di olio extra vergine di oliva (15 g) • una tisana.

MERENDA Una tazza di tè verde senza zucchero.

CENA Insalata di radicchio (porzione libera) • bocconcini di petto di pollo in tegame • peperoni alla griglia (porzione libera) • due cucchiaini di olio extra vergine di oliva (10 g).

DOPO CENA Una tazza di infuso di anice verde (2 g in 100 ml di acqua bollente).

QUARTO GIORNO

Appena svegli una tazza di tè verde.

COLAZIONE Un vasetto di yogurt scremato • un cucchiaio di bastoncini di frumento integrale • una pesca.

SPUNTINO MATTINA Una tazza di tè verde senza zucchero.

PRANZO Insalata croccante di cetrioli e cubetti di melone (porzione libera) • una porzione di bresaola al limone (80 g) • due cucchiaini di olio extra vergine di oliva (15 g) • una tisana.

MERENDA Una tazza di tè verde senza zucchero.

CENA Insalata di radicchio (porzione libera) • bocconcini di petto di pollo in tegame • peperoni alla griglia (porzione libera) • due cucchiaini di olio extra vergine di oliva (10 g).

DOPO CENA Una tazza di infuso di anice verde (2 g in 100 ml di acqua bollente).

QUINTO GIORNO

Appena svegli una tazza di tè verde

COLAZIONE Un vasetto di yogurt scremato, un cucchiaio colmo di bastoncini di frumento integrale • due prugne.

SPUNTINO MATTINA Una tazza di tè verde senza zucchero.

PRANZO Insalata di mele verdi, sedano e finocchio (porzione libera) • una porzione di tonno al naturale (80 g) • due cucchiaini di olio extra vergine di oliva (10 g) • una tisana.

MERENDA Una tazza di tè verde senza zucchero.

CENA Insalata di champignon (porzione libera) • sgombro o alici o sarde in tegame • melanzane a funghetto (porzione libera) • due cucchiaini di olio extra vergine di oliva (10 g).

DOPO CENA Una tazza di infuso di finocchio (2 g in 100 ml di acqua bollente).


Articolo letto: 321 volte
Categorie: Salute


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook