Come masterizzare con Windows 10? Con il tutorial di oggi andrò infatti ad indicarti tutto ciò che è possibile fare per riuscire a masterizzare con Windows 10 e quali risorse e programmi utilizzare

Milano
17:00 del 11/04/2016
Scritto da Alberto

Come masterizzare con Windows 10

Sei ormai abbastanza pratico nell’uso del computer, su questo non ci sono dubbi. Tuttavia se adesso sei qui e stai leggendo questa guida molto probabilmente è perché pur riuscendo a muoverti senza particolari problemi tra i meandri di Windows stai riscontrando qualche difficoltà nel capire come fare per masterizzare con Windows 10. Se le cose stanno effettivamente in questo modo e se quindi ti piacerebbe ricevere qualche utile dritta per comprendere come scrivere file sui tuoi dischetti sappi che anche questa volta puoi contare su di me.

Come masterizzare con Windows 10

Con il tutorial di oggi andrò infatti ad indicarti tutto ciò che è possibile fare per riuscire a masterizzare con Windows 10 e quali risorse e programmi utilizzare. Prima che tu possa spaventarti e pensare al peggio ci tengo però a precisare sin da subito che contrariamente alle apparenze masterizzare con Windows 10 non è per niente complicato, davvero. Basta solo sapere dove mettere le Mani è il gioco è fatto, fidati.

Ti suggerisco quindi di prenderti qualche minuto di tempo libero, di metterti seduto ben comodo dinanzi al tuo computer e di concentrarti sulla lettura delle righe successive. Sono più che certo che alla fine potrai dirti soddisfatto e che alla prima buona occasione sarai pronto ad affermare che masterizzare con Windows 10 era in realtà un vero gioco da ragazzi.

Come masterizzare con Windows 10

Masterizza disco

Se ti interessa capire come masterizzare con Windows 10 andando ad archiviare su un dischetto documenti di lavoro, filmati o vari altri dati puoi riuscire nel tuo intento ricorrendo all’impiego della funzione Masterizza disco, lo strumento disponibile “di serie” sui sistemi operativi di casa Microsoft.

Per poter masterizzare con Windows 10 utilizzando Masterizza disco inserisci quindi un CD vuoto nel masterizzatore del computer dopodiché accedi a Esplora file pigiando sull’icona raffigurante una cartella di colore giallo che trovi sulla barra delle applicazioni. Pigia poi sulla voce Questo PC annessa alla barra sulla sinistra ed individua l’icona del dischetto che hai appena inserito nel tuo computer dando uno sguardo alla sezione Dispositivi e unità.

Adesso fai doppio clic sull’icona del dischetto. Ti verrà quindi chiesto se vuoi masterizzare il CD come un’unità di memoria Flash USB o come un lettore CD/DVD. Scegli la prima opzione se intendi creare un dischetto compatibile esclusivamente con i sistemi Windows (XP e superiore) su cui si possono copiare e cancellare i file come sulle chiavette USB. Scegli invece la seconda opzione se vuoi creare un CD standard compatibile con tutti i computer e i dispositivi. Tieni però presente che la funzione Come un’unità di memoria Flash USB permette di cancellare i file solo dai CD riscrivibili, sui classici dischetti, una volta occupato, lo spazio non può essere più recuperato.

In seguito, clicca sul bottone Avanti e trascina nella finestra che si apre tutti i file che vuoi copiare sul CD dopodiché pigia sul pulsante Scrivi su disco che si trova in alto, imposta il nome e la velocità di masterizzazione del dischetto (puoi anche lasciare i parametri già impostati) e poi clicca su Avanti per avviare la scrittura dei dati.

Come masterizzare con Windows 10

Windows Media Player

Se invece ti interessa capire come fare per masterizzare con Windows 10 andando a creare un CD audio puoi ricorrere all’uso di Windows Media Player. Si tratta del lettore multimediale disponibile sui sistemi operativi Windows che oltre a permettere di riprodurre brani e di organizzare la propria raccolta musicale consente, per l’appunto, di effettuare operazioni di masterizzazione CD audio.

Per masterizzare con Windows 10 utilizzando Windows Media Player la prima cosa che devi fare è quella di inserire nel computer il dischetto vuoto su cui è tua intenzione andare ad agire. In seguito, clicca sul campo di ricerca annesso alla barra delle applicazioni accano al pulsante Start, digita windows media player dopodiché fai clic sul primo risultato presente in elenco, quello presente sotto la voce Corrispondenza migliore.

Attendi ora che la finestra di Windows Media Player risulti visibile a schermo dopodiché clicca sulla scheda Masterizza che si trova in alto a destra e trascina i file musicali che vuoi inserire nel CD nella barra laterale di destra. Assicurati che nel menu in alto a destra ci sia impostata l’opzione CD audio e poi avvia la masterizzazione del dischetto cliccando sull’apposito bottone.

Come masterizzare con Windows 10

CDBurnerXP

Anche CDBunerXP rappresenta un’ottima soluzione per masterizzare con Windows 10. Si tratta di un programma gratuito per i sistemi operativi di casa Microsoft molto semplice da utilizzare ma che al tempo stesso offre agli utenti numerose ed interessanti funzioni avanzate. Questo programma è inoltre dotato di interfaccia in lingua italiana e consente di masterizzare e copiare DVD con qualsivoglia tipologia di file.

Per cominciare a masterizzare con Windows 10 utilizzando CDBunerXP la prima cosa che devi fare è eseguire il download del programma. Quindi, tanto per cominciare clicca qui in modo tale da poterti subito collegare al sito Internet del software dopodiché pigia sul bottone di colore verde con su scritto Download gratuito.

A download avviato e completato clicca sul file appena ottenuto e pigia su Si. Clicca poi sul pulsante Avanti ed apponi un segno di spunta sulla casella collocata accanto alla voce Accetto i termini del contratto di licenza. In seguito, clicca su Avanti per quattro volte consecutive, apponi poi un segno di spunta accanto alla voce Non accetto per evitare che sul tuo computer venga installati programmi indesiderati (ad esempio AVG TuneUp) e pi fai clic su Installa. Per concludere clicca sul pulsante Fine.

Come masterizzare con Windows 10

Adesso, fai clic u OK dopodiché aspetta qualche istante affinché la finestra del programma risulti visibile a schermo. A questo punto per masterizzare con Windows 10 non dovrai far altro che selezionare la voce Disco Dati nella finestra visualizzata e poi fare clic su OK. Trascina poi i file che intendi masterizzare nell’apposito campo Trascina i file oppure utilizzare il pulsante “Aggiungi” per inserire dei file alla compilation annesso alla nuova finestra che è andata ad aprirsi oppure pigia sul pulsante Aggiungi e seleziona tutto ciò che desideri scrivere su disco. Per avviare la procedura di masterizzazione fai clic sul bottone Masterizza.

Invece, per masterizzare un disco audio o un’immagine ISO seleziona, rispettivamente, la voce Disco Audio o Masterizza immagine ISO nella finestra visualizzata e poi fai clic su OK. Nella nuova finestra che andrà ad aprirsi seleziona i file che desideri masterizzare con Windows 10 previo clic sul bottone Sfoglia… dopodiché pigia sul pulsante collocato in basso con su scritto Masterizza.

Per masterizzare un DVD video ti basterà invece cliccare sulla voce DVD Video presente nella finestra principale del programma, pigiare su OK, assegnare un nome al disco copiando il campo Nome disco, indicare la cartella VIDEO_TSda masterizzare mediante il campo Cartella VIDEO_TS e pigiare sul pulsante Masterizza.

Come masterizzare con Windows 10

BurnAware Free

Se le soluzioni per masterizzare con Windows 10 che ti ho già proposto non hanno attirato in maniera particolare la tua attenzione e se sei ancora alla ricerca di un valido programma che ti permetta di fare ciò ti suggerisco di rivolgerti a BurnAware Free. Si tratta di uno fra i più apprezzati ed utilizzati software al mondo per masterizzare con Windows 10 e non solo. Questo programma è inoltre completamente gratuito, risulta molto semplice da utilizzare ed al contempo va ad offrire una vasta gamma di funzioni.

Per masterizzare con Windows 10 sfruttando BurnAware Free la prima cosa che devi fare è effettuare il download del software. Per fare ciò clicca qui in modo tale da poterti subito collegare al sito Internet del programma dopodiché pigia sulla voce Download collocata in alto a destra e poi fai clic sul bottone verde con su scritto Download che trovi collocato in corrispondenza della voce BurnAware Free.

A download avviato e completato apri il file appena ottenuto e pigia su Si. In seguito, clicca su OK e poi sul pulsante Avanti. Apponi poi un segno di spunta accanto alla voce Accetto i termini del contratto di licenza e pigia su Avanti per quattro volte consecutive. Per concludere fai clic sul bottone Installa e su quello Fine.

Una volta visualizzata la finestra del software potrai dare il via alla procedura mediante cui masterizzare con Windows 10 facendo clic sulla voce Disco dati e pigiando poi su Aggiungi file nella finestra che andrà ad aprirsi. In seguito dovrai selezionare i file da masterizzare e cliccare sul pulsante Scrittura.

Come masterizzare con Windows 10

Se invece desideri masterizzare un DVD video, un CD musicale, un disco MP3 oppure un’immagine ISO dovrai fare clic, rispettivamente, sulle voci DVD videoCD AudioDisco MP3 o Masterizza immagine presenti nella finestra principale del programma e seguire il medesimo procedimento già visto per masterizzare con Windows 10 nel caso dei DVD con dati.


Articolo letto: 1710 volte
Categorie: Guide, Informatica


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook